Pubblicità

Google rilascia gli aggiornamenti di luglio per i telefoni Google Pixel; Migliora "OK Google"


Google rilascia gli aggiornamenti di luglio per i telefoni Google Pixel; Migliora "OK Google"

Sebbene i produttori e gli operatori di smartphone si assumano la responsabilità di rilasciare periodicamente le patch di sicurezza Android, Google gestisce gli aggiornamenti per la sua gamma di telefoni Pixel alla sua fine e giustamente. Se possiedi uno dei telefoni Google Pixel, cerca gli aggiornamenti di luglio e controlla se sono stati installati. Gli aggiornamenti vengono inviati via etere (OTA) e coprono un'ampia gamma di aree e modelli.

Due lotti di aggiornamenti il ​​1 luglio e il 5 luglio

Google ha rilasciato i nuovi aggiornamenti per luglio in due gruppi, uno recante la data del 1 luglio e l'altro del 5 luglio. Google afferma di aver risolto 33 problemi o vulnerabilità in tutto con questi due set di aggiornamenti ai telefoni Google Pixel. È interessante notare che le vulnerabilità che sono state risolte tramite questi aggiornamenti vengono classificate come quelle che vanno da elevate a critiche. Una particolare vulnerabilità nel solo framework Media è stata descritta come la più critica. La società ha chiarito che nessuna di queste vulnerabilità è stata sfruttata o è stato segnalato che ha causato danni agli utenti di telefoni.

Patch di sicurezza di Google

Anche alcuni miglioramenti sono stati apportati

Un'area che Google ha intrapreso per migliorare le prestazioni attraverso questi aggiornamenti di luglio nei suoi telefoni Google Pixel è "OK Google". Google chiama questa categoria Hotword e gli aggiornamenti arrivano praticamente a tutta la gamma di dispositivi a partire dal Google Pixel 2 e arrivando fino al Google Pixel 3a XL recentemente rilasciato. Questo aggiornamento include anche la funzione di rilevamento della musica.

Google pixel 3

Ci sono anche aggiornamenti specifici per dispositivo inclusi negli aggiornamenti di questo mese. Nei modelli Google Pixel 3 e 3 XL, ad esempio, sono stati segnalati problemi con il telefono che veniva colpito durante l'avvio. Inclusa nella categoria "bootloader", questa particolare patch verrà distribuita esclusivamente a questi due dispositivi. Quasi allo stesso modo, ci sono state segnalazioni di una schermata vuota visualizzata in modalità EDL sui telefoni della serie Google Pixel 3 che è stata risolta tramite gli ultimi aggiornamenti. Tutti e quattro i modelli, Google Pixel 3, 3a, 3 XL e 3a XL riceveranno questo aggiornamento.

Oltre a tutto ciò, è incluso un altro aggiornamento che migliorerà il supporto per la lingua giapponese Unicode che viene esteso al set completo di telefoni Google Pixel.

Il progetto Gli aggiornamenti OTA richiedono del tempo raggiungendo tutti i dispositivi. Gli utenti che non hanno ricevuto finora questi aggiornamenti possono visitare il sito per sviluppatori di Google e scaricare gli aggiornamenti.

Pubblicità

Pubblicità

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.

Pubblicità