Pubblicità

Android P di Google sta per ananas? Continua a leggere per scoprire questo e le sue caratteristiche


Android P di Google sta per ananas? Continua a leggere per scoprire questo e le sue caratteristiche

Sembra che Google sia sempre pronto per una divertente gag, lasciando le persone in punta di piedi con indizi che possono o meno portare a qualcosa che abbiamo sempre voluto scoprire. Il gigante della tecnologia sembra divertirsi molto lasciandoci chiederci e discutere se questo o quell'indizio possa essere o meno il vero affare.

Di recente sembra che abbiano deciso di fare la stessa cosa quando è arrivato il loro ultimo Sistema operativo Android P. Oggi discuteremo del motivo per cui crediamo che la P stia per Pineapple e alcune delle funzionalità che Google porterà in primo piano con questo sistema operativo.

La password che svela la verità

Google potrebbe averci fornito volentieri un grande suggerimento sul nome di questo sistema operativo tramite l'applicazione Google I / O 2018 sotto forma di quello che pensiamo sia un Easter Egg. Qui, per connettersi alla rete Wi-Fi di Google I / O era necessario digitare una password e la password impostata era "p1n3appl3". Potrebbe essere solo un piccolo scherzo che aveva lo scopo di tenerci sulle spine o è un grande suggerimento a cosa Google sta per fare?

Questa non sarebbe la prima volta che le persone iniziano a speculare sul nome di un file Versione del sistema operativo Android e siamo certi che anche questo non sarà l'ultimo. Le persone avevano successo prima? Non proprio, la maggior parte delle cose che pensavano fossero suggerimenti si sono rivelate false. Bug the password Easter Egg non è l'unico indizio che abbiamo che potrebbe suggerire che il nome sia Pineapple.

Un paio di mesi fa, a gennaio, Google ha iniziato a stuzzicare di nuovo il pubblico in una delle loro conferenze I / O sul nome del sistema operativo. Questo è avvenuto sotto forma di un gioco di realtà alternativa in cui i partecipanti dovevano girare per gli uffici virtuali dell'azienda a Mountain View per scoprire gli indizi che li avrebbero portati a trovare la data esatta della conferenza. Qual era uno degli indizi? Ebbene, i partecipanti potrebbero trovare una torta all'ananas in una delle stanze. Questo è quando la gente ha iniziato a pensare che la P in Android P potrebbe rappresentare Pineapple.

La nuova era per gli screenshot

Chiamaci un po 'troppo speranzosi ma Google ha lavorato molto sulle funzionalità di Android P e una di queste ha attirato la nostra attenzione più delle altre. Di cosa stiamo parlando? Bene, abbiamo messo gli occhi sulla funzione di screenshot di risposta. Sappiamo tutti che ricevere notifiche è la cosa più importante con cui interagiamo quotidianamente sui nostri telefoni. Che si tratti delle nostre e-mail, delle nostre app di chat, della nostra app meteo o anche di un gioco su cui amiamo perdere tempo, siamo sempre pronti a controllare le notifiche se succede qualcosa.

Tuttavia, il problema con questo è che le notifiche non sono così grandi come potrebbero essere e questo è dove Android P entra in gioco. Si dice che il sistema operativo sia dotato di questa funzione di risposta, che ha lo scopo di migliorare la funzione di risposta intelligente già presente estendendone l'utilizzo ad app di terze parti. Se prima potevi semplicemente toccare la notifica o semplicemente farla scorrere via, ora hai la possibilità di posticipare la notifica, impostare un promemoria o persino ricordarlo in base alla posizione in cui ti trovi.

Caratteristica di prim'ordine

Questo potrebbe essere stato discusso in precedenza, ma Google ha incluso un'impostazione che consente diverse funzionalità di visualizzazione, in base al tipo di top-notch che il telefono ha se è più largo o più stretto. Prima di tutto, questa è una decisione ovvia di adattarsi al nuovo design di prim'ordine che possiamo vedere su quasi tutti i nuovi telefoni che escono, ma anche un possibile suggerimento che Google potrebbe adottare lo stesso design con la loro prossima linea di telefoni.

Trasferimento di foto semplificato

Un'altra cosa di cui volevamo parlare è il fatto che con Android P ora puoi trasferire le tue foto più velocemente e senza utilizzare tanto spazio e dati come facevi in ​​passato, il tutto con l'aiuto di questo sistema operativo. Ciò è possibile grazie al supporto per la codifica delle immagini HEIF di Android P.

Dai un'occhiata a una foto senza che altri lo sappiano

In alcune situazioni, quando ci viene inviata una foto, potremmo voler dare un'occhiata senza che il mittente veda che l'abbiamo fatto. Potrebbe accadere con l'aiuto di Android P? Oh, siamo quasi certi che sì, questo è possibile. Si dice che Android P includa una funzione che consentirà all'utente di visualizzare un messaggio immagine nel pannello delle notifiche semplicemente scorrendo con un movimento verso il basso sulla notifica. È sia conveniente che utile; almeno questo è quello che pensiamo. Non vediamo l'ora di vedere questa funzionalità giocare nella vita reale.

Riempimento automatico password

Ultimo ma non meno importante, vorremmo parlare di questa funzione di compilazione automatica della password. Sì, non è una novità poiché possiamo già trovarlo su altre versioni del sistema operativo, ma Android P ha lo scopo di renderlo ancora migliore, rendendo la vita degli utenti Android un po 'più facile.

Pubblicità

Pubblicità

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.

Pubblicità