Il franchise di GTA scompare da GeForce NOW di Nvidia: Rockstar sta pianificando l'esclusività di Stadia?


Il franchise di GTA scompare da GeForce NOW di Nvidia: Rockstar sta pianificando l'esclusività di Stadia?

Grand Theft Auto V è stato recentemente rimosso dal servizio di gioco GeForce NOW di Nvidia dalla sua società madre Rockstar. Questa decisione punta fortemente verso la possibilità che un altro popolare franchise Rockstar, Red Dead Redemption 2, sia un'esclusiva del servizio di gioco di Google Stadia. In effetti, il recente annuncio di Rockstar Games come editore di lancio ufficiale di Google Stadia non fa che rafforzare il caso. Tuttavia, non ci sono state notizie ufficiali da Rockstar in merito ai giochi che verranno rilasciati per Stadia e gli appassionati di giochi stanno contemplando che questa potrebbe essere l'unica spiegazione.

Guerre in streaming: la lotta per l'esclusività

Nvidia ha dichiarato che il suo servizio di gioco GeForce NOW è pronto per il lancio tra pochi mesi, il che lo renderà un diretto rivale del servizio di gioco Stadia di prossima generazione di Google. Questo potrebbe essere un passo avanti coraggioso nella direzione dell'esclusività nei videogiochi con servizi di gioco, che porterebbe una forte concorrenza tra questi servizi in termini di titoli esclusivi. Inoltre, l'esclusività con Rockstar Games è stata oggetto di discussione in città per un bel po 'da quando la voce secondo cui GTA 6 sarà un titolo esclusivo hardware di nuova generazione ha iniziato a circolare su Internet.

A partire da ora, Rockstar deve ancora annunciare i titoli che rilascerà per Google Stadia il giorno del lancio. La discontinuità di GTA V su GeForce NOW implica che potrebbe essere rilasciato per Google Stadia. Tuttavia, l'aspetto contraddittorio che sta qui è che se Rockstar sta pianificando di ripubblicare un vecchio gioco, perché dovrebbero mantenere segreta la formazione imminente.

Versione di GTA 6

Gli appassionati di giochi hanno dibattuto ferocemente le implicazioni di questa mossa. Mentre la maggior parte degli utenti sostiene che il licenziamento di GTA V da GeForce NOW significhi esclusività per Stadia, pochissimi stanno ancora sostenendo che potrebbero esserci altre implicazioni in questo. Tuttavia, il consenso generale è l'odio di Rockstar verso l'esclusività. In effetti, GeForce Ora ha già perso anche altri giochi Rockstar, inclusi GTA IV e Liberty City del franchise di GTA, insieme al titolo di successo Bully. I giochi non sono nemmeno accessibili in streaming su Steam e giocando sull'app per PC per GFN. Quando proverai a farlo, dovrai affrontare una dichiarazione di GFN che dice "Aggiungiamo continuamente nuovi giochi e abbiamo notato che sei interessato a questo".

Google ha anche affermato che non sta guardando all'esclusività totale con i videogiochi su Stadia e che ci saranno giochi a cui sarà possibile accedere anche su altri servizi. Tuttavia, con la concorrenza di un marchio grande come Rockstar, il quadro potrebbe cambiare. Il lato positivo è che gli utenti potrebbero finalmente essere in grado di giocare a Red Dead Redemption 2 su PC.

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.