Pubblicità

Come modificare il timeout dello schermo su Samsung Galaxy A50


Come modificare il timeout dello schermo su Samsung Galaxy A50

Se stai cercando un telefono di fascia media con un design eccellente e un fantastico set di opzioni, siamo abbastanza sicuri che adorerai Samsung Galaxy A50. Tieni sempre presente che i telefoni Android sono personalizzabili e puoi regolare quasi tutto come preferisci. Quando acquisti un nuovo telefono, è essenziale apportare alcune modifiche per sfruttarlo al meglio. Ogni telefono viene fornito con l'opzione di timeout dello schermo e puoi scegliere l'ora che ritieni sia quella giusta per te. Tieni presente che questa funzione può avere un impatto sulla durata della batteria. Puoi selezionare 1 minuto per il timeout dello schermo, ma il livello della batteria scenderà più velocemente. Quindi, scegli invece un periodo più breve. Ti stai chiedendo come cambiare lo screentime su Samsung Galaxy A50? Continua a leggere. Ti mostreremo i passaggi.

Vedi anche: Come bloccare un numero su Samsung Galaxy A30

Come modificare il timeout dello schermo su Samsung Galaxy A50

Se prima possedevi un telefono Samsung o qualsiasi telefono Android, riuscirai a aggirare il problema abbastanza velocemente. Se questo è il tuo primo telefono Android, potresti aver bisogno di aiuto all'inizio. Ecco perché siamo qui. Per modificare il tempo di visualizzazione su A50, segui alcuni semplici passaggi elencati di seguito:

  • Apri l'app Impostazioni sul tuo dispositivo
  • Quindi, fai clic su Visualizza
  • Ora tocca Timeout schermo
  • Seleziona l'opzione più adatta a te (15 secondi, 30 secondi, 1 minuto, ecc.)

Ricorda: se vai avanti per un minuto o più, aspettati di vedere un calo più rapido del livello della batteria. Se è qualcosa che vuoi evitare, scegli 15 secondi. Questa è considerata un'opzione ideale quando si tratta di timeout dello schermo.

Pubblicità

Pubblicità

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.

Pubblicità