Come modificare le impostazioni del filtro SmartScreen in Windows 10


Come modificare le impostazioni del filtro SmartScreen in Windows 10

Windows SmartScreen aumenta la sicurezza dei computer e avvisa gli utenti prima di eseguire programmi non riconosciuti scaricati da Internet. Alla base del filtro Smartscreen c'è un grande database di siti e file e, in base a questo, Windows controlla i file eseguibili alla prima esecuzione. Se il file è nuovo o viene aggiunto al filtro SmartScreen come non sicuro, la sua esecuzione viene bloccata. Tuttavia, il filtro blocca tutte le applicazioni che non sono firmate digitalmente. Certo, puoi disabilitare il filtro SmartScreen in Windows 10, ma tieni presente che disabilitandolo ridurrai la protezione del tuo computer. Vediamo come modificare le impostazioni del filtro SmartScreen in Windows 10.

Puoi anche leggere: 8 modi per aprire Esplora file in Windows 10

 

Come modificare le impostazioni del filtro SmartScreen in Windows 10

Hai quattro modi per modificare le impostazioni del filtro SmartScreen:

 

Impostazione del filtro SmartScreen nel pannello di controllo

Apri il pannello di controllo classico (Win + X - Pannello di controllo)

Passare a "Sistema e sicurezza", quindi fare clic su "Sicurezza e manutenzione". Nel pannello di sinistra, fai clic su "Modifica le impostazioni di Windows SmartScreen"

Sono disponibili tre opzioni per gestire Windows SmartScreen:

- Ottieni l'approvazione dell'amministratore prima di eseguire un'app non riconosciuta da Internet (consigliato)

- Avvisa prima di eseguire un'app non riconosciuta, ma non richiede l'approvazione dell'amministratore

- Non fare nulla (disattivare Windows SmartScreen)

Selezionare le impostazioni e fare clic su "OK" per salvare le modifiche.

 

Configurazione del filtro Windows SmartScreen nell'Editor criteri di gruppo

Apri l'Editor criteri di gruppo (Win + R - gpedit.msc)

Passare a Configurazione computer <Modelli amministrativi <Componenti di Windows <Esplora file

Sul lato destro, apri l'editor con un doppio clic su "Configura Windows SmartScreen". Nella sezione delle impostazioni, seleziona l'opzione che più ti si addice.

Se SmartScreen è abilitato nell'Editor Criteri di gruppo, puoi configurarlo dal Pannello di controllo.

 

Configurazione di Windows SmartScreen modificando il registro

Le impostazioni del filtro Smartscreen possono essere modificate anche modificando l'impostazione del registro SmartScreenEnabled che si trova in HKEY_LOCAL_MACHINE \ SOFTWARE \ Microsoft \ Windows \ CurrentVersion \ Explorer

Il parametro SmartScreenEnabled può avere uno dei tre valori, ciascuno dei quali corrisponde alle impostazioni del "Pannello di controllo" o all'impostazione di Criteri di gruppo:

- RequireAdmin: richiede l'approvazione di un amministratore prima di eseguire applicazioni non riconosciute da Internet (impostazione predefinita)

- Prompt: avvisa prima di eseguire un'applicazione non riconosciuta, ma non richiede l'approvazione dell'amministratore

- Spento: non eseguire alcuna operazione (disattivare Windows SmartScreen)

 

File di registro del filtro SmartScreen preconfigurati

Scarica il file "smartscreen_config.zip", decomprimilo e inserisci questi file reg nel registro:

smartscreen_get_admin_approval.reg - SmartScreen abilitato, è richiesta l'approvazione dell'amministratore

smartscreen_warn.reg - SmartScreen abilitato, l'approvazione dell'amministratore non è richiesta

smartscreen_off.reg - SmartScreen disattivato

 

 

Fonte immagine: arcadiogarcia.deviantart.com

Puoi anche leggere: Due modi per modificare il browser predefinito in Windows 10

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.