Come controllare la salute della batteria su iPhone


A differenza dell'iPad che richiede il download del software desktop per monitorare lo stato di salute della batteria, l'iPhone ha uno strumento integrato per la salute della batteria che può aiutarti facilmente a farlo. È stato nel 2018 che Apple ha rilasciato un aggiornamento del software iOS che consentiva agli utenti di eseguire autonomamente la diagnostica. L'aggiornamento ha insegnato agli utenti come controllare lo stato della batteria sui propri iPhone. Questo è diventato importante perché più vecchie erano le batterie del loro iPhone, più frequenti erano le sessioni di ricarica poiché i telefoni non potevano mantenere la carica completa per lunghi periodi di tempo.

Sfortunatamente, questa funzione è disponibile solo su iOS 11.3 e versioni successive. I modelli più vecchi devono trovare modi alternativi per monitorare lo stato della batteria.

A differenza di macOS, iOS non indica il numero di cicli di conteggio che la batteria ha subito, anche se la regola non scritta è che non dovrebbe andare oltre i 500 cicli.

Vedi anche: Come aggiungere la firma e-mail su iPhone

Per controllare lo stato di salute del tuo iPhone, prima vai su Impostazioni, poi su Batteria e infine su Stato batteria.

  • La prima cifra che ti verrà mostrata è la "Capacità massima" della batteria. Questa è semplicemente un'indicazione della capacità della batteria ora rispetto a quando era nuova. Più a lungo hai la batteria, più bassa sarà questa cifra; più nuovo è il tuo iPhone e quindi la tua batteria, più alto sarà questo numero.

Se il numero è troppo basso per comodità, contatta Apple che può anche eseguire un test sul tuo iPhone o darti un'altra batteria a pagamento.

  • Sotto la capacità massima, vedrai la capacità di prestazioni di picco per mostrarti se la tua batteria funziona bene. Se la batteria è ancora nuova, verrà visualizzato il messaggio "La batteria attualmente supporta le normali prestazioni di picco". Ma se la tua batteria ha un problema, la diagnosi può leggere "La gestione delle prestazioni è attiva", il che normalmente significa che a un certo punto l'iPhone si è riavviato automaticamente.

Nel peggiore dei casi, nel caso in cui la batteria non sia riparabile e necessiti di una sostituzione immediata, il messaggio può leggere "Impossibile controllare lo stato della batteria".

E nelle rare occasioni in cui un iPhone nuovo di zecca risulta avere un problema con la batteria, questo verrà rivelato nella pagina Battery Health.

Lo strumento Battery Health può svolgere una serie di funzioni

  • Ti consente di monitorare le app e le attività più drenanti. Quindi, se alcuni di essi non sono essenziali per te, puoi persino disinstallarli.
  • Puoi controllare lo stato generale della tua batteria per sapere quando le cose stanno andando a male e quando deve essere sostituita.
  • Può abilitare una modalità a basso consumo per ridurre alcune attività in background
  • Puoi decifrare se sostituire la batteria a seconda della diagnosi che ricevi. Non devi più essere colto di sorpresa. Questo ti dà tutto il tempo per copiare e scaricare i tuoi dati dal tuo telefono prima che sia troppo tardi.
  • E puoi anche ottenere più utilizzo ed energia dalla tua batteria attuale imparando cosa è dannoso per la tua batteria.

Come accennato in precedenza, lo strumento iOS Battery Health non ti consente di controllare i conteggi del ciclo della batteria, ma puoi bypassare questa sfida utilizzando un'app chiamata batteria al cocco 3. Inizia scaricando l'app sul tuo computer desktop Mac. Quindi collega il tuo iPhone al computer e avvia l'applicazione. Attraverso l'app, vedrai una visualizzazione delle informazioni sulla tua batteria, tra cui il numero di cicli di ricarica che il tuo iPhone ha subito.

Con tutte le informazioni fornite sopra, ora dovresti essere abbastanza equipaggiato per prenderti cura della tua batteria e farla durare più a lungo.