Come controllare il malware su Mac


Come già sai, i nostri computer possono rilevare virus e software dannoso che possono causare danni al tuo Mac e anche alle informazioni personali. Il malware di solito arriva sul tuo Mac scaricando e installando app che sembrano sicure, ma in realtà non lo sono. Per evitare che ciò accada, assicurati di avere sempre protezione dal malware e non ridurre la tua sicurezza al livello più basso. Se non sai come controllare il malware su Mac, ecco un paio di soluzioni che ti suggeriamo.

Vedi anche: Come controllare lo spazio di archiviazione su Mac

Soluzioni

Per controllare il malware sul tuo Mac, puoi utilizzare diversi programmi. Inoltre, la cosa intelligente da fare è utilizzare il software solo da fonti sicure e affidabili. Ciò significa che non dovresti scaricare le app oi programmi quando la zona di download non è familiare.

Di solito, il Mac ti avviserà se qualcosa proviene dalla zona non sicura. Assicurati di seguire l'avviso, altrimenti il ​​malware potrebbe raccogliere i tuoi dati personali e causare danni alla tua vita personale o al tuo lavoro. Per evitare di raccogliere malware sul tuo Mac puoi impostare le opzioni, così il software che proviene da fonti non sicure verrà bloccato.

Controllo del Mac su possibili malware

Ecco un modo classico per rilevare virus e malware sul tuo Mac. È bene sapere che i sintomi del malware rallentano il funzionamento del tuo Mac, si riavvia da solo all'improvviso o quando il browser installa gli aggiornamenti automaticamente, tutto il tempo. Ciò significa che il tuo Mac ha rilevato il malware ed ecco cosa puoi fare.

Sebbene ci siano molte app per controllare il malware sul tuo Mac, solo alcune di esse possono davvero aiutarti a risolvere il problema. Una buona opzione è avere CleanMyMac X, la cui versione gratuita è possibile scaricare da fonti affidabili online. Quando installi questa app, aprila e fai clic sull'opzione Rimozione malware. Avvia la scansione. Questa app ti consentirà di rilevare e rimuovere malware e virus dal tuo Mac.

Un altro modo per rimuovere il malware

Un altro buon modo per controllare e rimuovere malware sul tuo Mac è rimuovere le estensioni del tuo browser. C'è un elenco di potenziali estensioni dannose che Apple ha creato, ma ce ne sono anche molte altre che non sono in questo elenco. Quindi, dovresti aprire il tuo browser e passare attraverso tutte le estensioni.

Ad esempio, se hai Google Chrome, dovresti aprirlo e trovare il menu Finestra. Questo elenco di opzioni verrà visualizzato, quindi cerca l'intestazione Estensioni. Puoi rimuovere ed eliminare tutte le estensioni visualizzate nella parte superiore del browser. Rimuovi tutte le estensioni che ti sembrano sospette.

Ecco un altro buon modo. Elimina tutti i tuoi elementi di accesso. Per controllarli, vai alle Preferenze di Sistema nel menu principale di Apple. Ora vai all'opzione Utenti e gruppi e apri l'opzione Elementi di accesso. Devi disabilitare tutte le app sospette.

Questo può essere fatto in un altro modo, usando CleanMyMac X. Usando questa app, puoi rimuovere le estensioni che non sono state mostrate nel tuo browser. Si consiglia di controllare anche i plugin di Internet. Rimuovi tutto ciò che sembra sospetto.

Protezione da malware

Per proteggere il tuo Mac dalla raccolta di malware, dovresti impostare le tue preferenze di sicurezza e privacy in modo che possa aiutarti a sapere se il software sul tuo Mac proviene da fonti affidabili. Per farlo, vai al menu Apple e accedi a Sicurezza e privacy. Vedrai l'intestazione "Generale". Quando ci vai, inserisci il nome utente e la password dell'amministratore. Ora, avrai un elenco in cui devi selezionare le fonti da cui il tuo Mac consentirà l'installazione del software.

Ci saranno l'App Store e gli sviluppatori identificati. Queste due fonti sono sicure e puoi essere sicuro di installare il software da qui perché Apple lo controlla e se c'è del software dannoso, lo rimuove immediatamente.