Come controllare lo spazio di archiviazione su MacBook


Come controllare lo spazio di archiviazione su MacBook

Mantenere le funzioni chiave sul nostro MacBook è la chiave per mantenere le prestazioni del tuo dispositivo. Può aiutarci a capire meglio i nostri dispositivi. Più siamo sintonizzati con il nostro MacBook, meglio saremmo nell'individuare i problemi che potrebbero sorgere quando i nostri dispositivi invecchiano. Imparare a mantenere lo spazio di archiviazione disponibile sul nostro MacBook non fa eccezione.

I nostri MacBook scambiano i file da Ram ai nostri dischi rigidi. Quando hai meno spazio di archiviazione, il tuo MacBook funzionerà a una velocità inferiore. Quindi, in questo articolo, elencheremo alcune soluzioni che puoi utilizzare per controllare lo spazio di archiviazione su MacBook.

Vedi anche: Come controllare lo spazio di archiviazione su Mac

Soluzioni e passaggi da seguire

Soluzione 1: utilizzo dello stato della barra di archiviazione

Questo metodo è utile se devi tenere costantemente traccia dello spazio disponibile sul tuo dispositivo. Crea una barra di stato che apparirà ogni volta che apri l'app Finder.

  1. Avvia Finder sul tuo MacBook.
  2. Nella parte superiore dello schermo, seleziona l'opzione per il menu Visualizza.
  3. Dal menu visualizzato, scegli Mostra barra di stato.
  4. Ora sarai in grado di vedere la quantità di spazio di archiviazione che hai quando usi Finder.

Soluzione 2: utilizzo del logo Apple

Questa soluzione ti darà una panoramica sui tipi di file sul tuo MacBook. Se desideri gestire lo spazio di archiviazione disponibile sul tuo dispositivo, potresti utilizzare questa soluzione.

  1. Fai clic sul logo Apple nell'angolo in alto a sinistra dello schermo.
  2. Quindi, seleziona Informazioni su questo Mac.
  3. Infine, fai clic sulla scheda Archiviazione per visualizzare lo spazio di archiviazione sul tuo MacBook. Ci sarà una barra che mostra diversi colori. Sotto la barra, c'è una legenda che ti mostra i tipi di contenuto sul tuo MacBook e quanto spazio di archiviazione usano.
  4. Per gestire il contenuto del tuo MacBook, seleziona il pulsante Gestisci sopra la barra. Questo ti porterà a una nuova pagina e ti fornirà alcuni strumenti che potresti utilizzare per liberare spazio di archiviazione.

Soluzione 3: utilizzo della funzione di ricerca Spotlight

  1. Fare clic sull'icona della lente di ingrandimento in alto a destra dello schermo. Ciò ti consentirà di eseguire una ricerca Spotlight.
  2. Cerca Utility Disco.
  3. Apparirà una nuova finestra per mostrare lo spazio di archiviazione sul nostro disco rigido. A differenza della barra della soluzione precedente, la barra qui non ti dà una ripartizione dei tipi di file che occupano spazio sul tuo dispositivo MacBook.

Soluzione 4: utilizzo dell'icona del disco rigido

L'utilizzo di questa soluzione è un modo rapido per visualizzare lo spazio di archiviazione disponibile sul tuo MacBook. Tuttavia, non sarai in grado di vedere un'analisi dei tipi di contenuto utilizzando lo spazio di archiviazione.

  1. Fare clic sull'icona del disco rigido. Dovrebbe essere trovato in alto a destra nella schermata iniziale.
  2. Dovrebbe apparire una nuova finestra sulla schermata iniziale. Guarda verso la parte inferiore della finestra. Lì vedrai la quantità di spazio di archiviazione gratuito disponibile sul tuo dispositivo.

In alternativa, puoi:

  1. Fare clic sull'icona del disco rigido, quindi premere sulla barra spaziatrice.
  2. Apparirà anche una finestra con lo spazio di archiviazione disponibile.

Parole di chiusura

Potresti notare che ci sono lievi variazioni tra lo spazio di archiviazione disponibile dichiarato quando si utilizza ciascuna soluzione. Questo perché Apple utilizza diversi modi per calcolare lo spazio disponibile su disco sui nostri dispositivi. Non preoccuparti, tuttavia, perché i numeri non differiranno di molto. Pertanto, saremo in grado di avere un'idea approssimativa della quantità di spazio di archiviazione disponibile.

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.