Come collegare l'iPhone alla TV


Se hai contenuti sul tuo iPhone che vorresti vedere su uno schermo più grande, tieni presente che non devi possedere una Smart TV o anche una Apple TV per farlo. Esistono diversi modi per collegare il tuo iPhone alla TV senza dover necessariamente rompere la banca. Che tu abbia o meno una smart TV non ti impedirà di raggiungere questo obiettivo.

Potrebbe essere necessario un po 'più di assistenza tecnica, ma può ancora essere realizzato. Di seguito sono riportati alcuni modi in cui è possibile ottenere ciò.

Vedi anche: Come registrare lo schermo su iPhone

Utilizzando un cavo HDMI

Utilizzare un cavo HDMI tra la TV e il tuo iPhone è un modo per farlo. Tuttavia, avrai anche bisogno di un adattatore per collegare il cavo HDMI al tuo iPhone. Questi adattatori possono essere acquistati in qualsiasi Apple Store o online se non ne hai già uno.

Una volta ottenuto il cavo e l'adattatore, inizia inserendo il cavo nella porta HDMI sul retro della TV.

All'altra estremità del cavo HDMI, collegalo all'adattatore AV Lightning prima di collegarlo al tuo iPhone.

Quindi, accendi la TV e sintonizzati sul canale HDMI a cui hai collegato il cavo HDMI.

Per evitare che la batteria del tuo iPhone si scarichi durante il processo, caricala collegando un'estremità dell'adattatore alla porta USB prima di collegarla alla fonte di alimentazione.

Utilizzando AirPlay

Sviluppato da Apple, Airplay è un protocollo che ti consente di condividere i tuoi file multimediali dai tuoi dispositivi Apple, incluso il tuo iPhone, sulla tua Apple TV e altre smart TV. Si collega alla TV in modalità wireless consentendo di eseguire il mirroring del display del telefono sullo schermo televisivo.

Alcuni dei televisori più recenti hanno Airplay integrato, il che significa che puoi sincronizzare facilmente la tua TV e il tuo iPhone utilizzando la procedura seguente.

Inizia assicurandoti che Apple TV e iPhone siano collegati alla stessa rete Wi-Fi. Se l'iOS del tuo iPhone è 12 o successivo, apri la schermata iniziale e scorri verso il basso per visualizzare il Centro di controllo. Se il tuo iOS ha una versione precedente, scorri invece verso l'alto.

Nel Centro di controllo, tocca "Screen Mirroring", quindi seleziona il modello della tua Apple TV dall'elenco (se hai più di una Apple TV).

Sul monitor TV apparirà un codice di quattro cifre; inseriscilo sul tuo iPhone.

Per alternare la visualizzazione orizzontale e verticale sulla TV, inclina il telefono su qualsiasi lato e mantienilo in questo modo.

Successivamente, quando desideri terminare la sessione, torna al Centro di controllo e tocca "Interrompi mirroring".

Airplay consuma meno batteria del tuo iPhone rispetto a un processo come il mirroring. Ti consente anche di eseguire altre attività utilizzando il tuo iPhone contemporaneamente.

Mirroring

Supponendo che tu non possieda una smart TV o anche un cavo adattatore, c'è la possibilità di utilizzare app di mirroring insieme a Roku, Chromecast o Fire TV.

Se la tua smart TV non è dotata di Chromecast integrato, puoi acquistare l'adattatore Chromecast online. Inoltre, se un utente di iPhone ha un Chromecast, può utilizzarlo su qualsiasi TV con un'app compatibile per visualizzare in anteprima i propri file multimediali. Una di queste applicazioni è l'app Google Home Companion.

Se il Chromecast non è integrato nella TV, collega l'adattatore Chromecast alla porta HDMI sul retro della TV. Quindi assicurati che il tuo iPhone e Chromecast siano collegati alla stessa rete Wi-Fi.

Apri l'app di mirroring preinstallata di tua scelta sul tuo iPhone. Quindi premi il pulsante Trasmetti (che ha la forma di un rettangolo con un simbolo Wi-Fi) e seleziona "Chromecast" nella schermata dell'app.

Dopo aver premuto il pulsante di riproduzione, i file multimediali sul telefono verranno visualizzati sullo schermo della TV.

Per coloro che utilizzano Roku, puoi condividere i file multimediali nel tuo iPhone con l'aiuto dell'applicazione mobile Roku. Scaricalo sul tuo iPhone, installalo e premi l'icona "Media" per iniziare.