Come creare un'unità flash USB avviabile in Windows 10


Windows 10, lanciato lo scorso anno da Microsoft, può essere installato in diversi modi sul tuo PC o laptop. Microsoft ha fornito a tutti gli utenti l'opportunità di aggiornare automaticamente Windows 7 / 8.1 a Windows 10. Ma a parte questo, puoi anche creare un supporto di avvio / installazione (unità flash USB o DVD-ROM) per un'installazione pulita o una reinstallazione Windows 10 sul tuo computer. La creazione di un'unità flash USB avviabile in Windows 10 è più semplice che in Windows 7 o 8.1. Il fatto è che Microsoft ha rilasciato un utile strumento chiamato «MediaCreationTool», che rende il download dei file ISO di Windows 10 molto più comodo e facile. Questa guida ti mostrerà come creare un'unità flash USB avviabile in Windows 10.

Puoi anche leggere: 10 modi per aprire il prompt dei comandi in Windows 10

 

Come creare un'unità flash USB avviabile in Windows 10

Prima di creare un'unità flash USB avviabile con Windows 10, assicurati che l'USB, utilizzato come supporto di avvio, sia pulito, senza dati critici. Poiché questo processo formatterà completamente l'USB, tutti i dati andranno persi. Inoltre, l'unità flash deve avere almeno 4 GB di memoria. Se tutto va bene, puoi iniziare a creare il supporto di avvio. Per fare ciò, segui questi passaggi:

 

Passaggio 1: scaricare "Strumento di creazione multimediale" in base al tipo di sistema dalla pagina di download di Microsoft. Il tipo di sistema di apertura può essere trovato aprendo Start> Impostazioni> Sistema> Informazioni su.

Passaggio 2: una volta scaricato MediaCreationTool, eseguilo. Apri la schermata iniziale «Programma di installazione di Windows», dove devi scegliere cosa vuoi fare. Seleziona "Crea supporto di installazione per un altro PC" e fai clic su Avanti.

 

Passaggio 3: nella schermata successiva, seleziona la lingua, l'architettura e la versione di Windows 10.

Passaggio 4: selezionare il dispositivo avviabile. Ora è necessario scegliere il tipo di supporto che verrà utilizzato per scaricare e installare Windows 10. Selezionare l'unità flash USB e fare clic su Avanti.

 

Passaggio 5: in questo passaggio, è necessario collegare l'unità flash USB al computer (se non è già collegato). Se il programma non vede l'unità USB, prova a ricollegarla.

Passaggio 6: se tutto è a posto, fare clic su Avanti. Quindi Windows 10 inizia a caricarsi. Il processo è piuttosto lungo, quindi devi pazientare.

Passaggio 7: nella schermata successiva, il programma ti informerà della disponibilità della memoria flash e dei file. Fare clic su Fine. E questo è tutto!

L'unità flash USB avviabile con Windows 10 è pronta per l'uso.

 

 

Fonte immagine: www.unlockphonetool.com

Puoi anche leggere: Come rimuovere le cartelle da "Questo PC" su Windows 10