Come disabilitare gli aggiornamenti automatici di Windows 10


Come disabilitare gli aggiornamenti automatici di Windows 10

Non importa quanto sia fantastico Windows 10, i bug possono sempre apparire. Microsoft cerca naturalmente di eliminarli e, per questo motivo, il sistema operativo ha il nuovo meccanismo di aggiornamento. Nell'ultima versione di Windows - 10, Microsoft ha cambiato molte cose al riguardo e ora il sistema si aggiorna automaticamente. Va bene perché eliminano alcuni errori, ma emergono sempre nuovi problemi. Questo è il motivo principale per cui molte persone vogliono disattivare gli aggiornamenti automatici. Questa guida ti mostrerà come disabilitare gli aggiornamenti automatici di Windows 10.

Puoi anche leggere: Come configurare e utilizzare il risparmio batteria in Windows 10

 

Come disabilitare gli aggiornamenti automatici di Windows 10

 

Disabilita gli aggiornamenti automatici tramite l'Editor criteri di gruppo

Questo metodo è il più efficace, ma non può essere applicato alle altre versioni tranne che su Windows Pro ed Enterprise:

Avvia l'Editor criteri di gruppo utilizzando la barra di ricerca. Digitare "gpedit.msc" e nella finestra aperta, fare clic sul percorso di "Configurazione computer" <"Modelli amministrativi" <"Componenti di Windows" <"Windows Update" e fare doppio clic con il mouse sulla voce "Configura aggiornamenti automatici" . Aprire la finestra delle impostazioni in cui è necessario selezionare "Disabilita". Applica le modifiche e chiudi l'Editor criteri di gruppo. Apri le impostazioni di sistema e quindi inizia a verificare che gli aggiornamenti abbiano effetto.

 

Disabilita gli aggiornamenti automatici tramite i servizi

Un altro modo, forse più radicale, che può essere utilizzato nella versione Home di Windows 10: nella casella di ricerca digita “services.msc” e clicca su Servizi. Nella finestra che si è aperta, trova «Windows Update» e apri le impostazioni facendo doppio clic su di esso. Fare clic su "Stop", quindi selezionare il tipo di avvio "Disabilitato" e applicare le modifiche.

 

Disattiva l'aggiornamento automatico utilizzando una connettività Internet limitata

In Windows 10, c'è un'altra possibilità per disabilitare gli aggiornamenti, utilizzando la connessione Wi-Fi limitata. Questa opzione controlla l'utilizzo dei dati e non sarà in grado di scaricare gli aggiornamenti: Apri le Impostazioni e vai alla sezione "Rete e Internet"; fare clic sulla sezione Wi-Fi aprire "Impostazioni avanzate", trovare "Connessione a consumo" e passare a "on".

 

 

Questi sono 3 modi efficaci per disabilitare gli aggiornamenti automatici di Windows ma su Internet è già disponibile un numero diverso di programmi che possono fare la stessa cosa.

 

Puoi anche leggere: Come avviare il computer in modalità provvisoria in Windows 10

 

 

 

 

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.