Come abilitare la modalità Non disturbare su Samsung Galaxy S9/S9+

By Personale Technobezz
X

Il tuo Samsung Galaxy S9/S9+ continua a ronzare durante una riunione o mentre conduci la tua meditazione quotidiana? Fare

Il tuo Samsung Galaxy S9/S9+ continua a ronzare durante una riunione o mentre conduci la tua meditazione quotidiana? Vuoi spezzare una dipendenza da smartphone senza perdere chiamate e messaggi importanti?

La funzione Non disturbare è la soluzione a questi problemi. Ti consente di silenziare tutti gli avvisi provenienti dal telefono, ma abilita comunque le notifiche da una persona o un gruppo selezionato di persone, ad esempio telefonate urgenti dal tuo familiare o partner d'affari. Continua a leggere per scoprire come puoi raggiungere questo obiettivo.

Leggi anche - Perché Samsung Galaxy S9/S9+ non si ricarica? Come sistemarlo?

Come abilitare la modalità Non disturbare su Samsung Galaxy S9/S9+

Esistono due metodi per attivare e disattivare la modalità Non disturbare: il pannello Impostazioni rapide e tramite Impostazioni. Entrambi i modi sono semplici. Ma uno è più veloce dell'altro.

Per abilitare la modalità Non disturbare, vai su Impostazioni e tocca l'opzione Non disturbare. Attiva o disattiva il pulsante accanto ad esso per attivare la funzione.

Vuoi farlo ancora più velocemente? Scorri verso il basso sullo schermo del tuo Galaxy S9/S9+ per aprire il pannello delle impostazioni rapide. Trova e tocca l'icona Non disturbare e toccala. Per spegnerlo, ripeti lo stesso.

Una volta abilitata la modalità Non disturbare sul tuo Samsung Galaxy S9/S9+, si disattivano tutti gli avvisi come telefonate, notifiche e-mail, promemoria e altro. In alternativa, puoi anche creare un programma in base alle tue attività regolari.

Imposta un programma su Non disturbare

È abbastanza semplice spegnerlo quando non ne hai più bisogno. Ma cosa succede se ti dimentichi di disabilitarlo? Quando ciò accade, potresti perdere alcune telefonate critiche, notifiche e-mail o allarmi al mattino.

Non vuoi che la funzione Non disturbare sia abilitata 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX, vero? Ad esempio, potrebbe essere necessario disattivare l'audio del telefono solo durante il fine settimana con la famiglia. Perché non crei un programma? Quando imposti una pianificazione su Non disturbare, si accende e si spegne automaticamente.

Passaggi per impostare una pianificazione su Non disturbare

1. Apri le Impostazioni del tuo Samsung Galaxy S9/S9+

2. Seleziona Suoni e vibrazioni

3. Tocca l'opzione Non disturbare.

4. Tocca l'opzione Attiva come programmata. Qui puoi impostare il programma in base alle tue esigenze.

5. Attiva o disattiva il pulsante Attiva come pianificato per abilitarlo.

Come personalizzare Non disturbare su Samsung Galaxy S9/S9+

L'opzione di eccezione distingue la funzione Non disturbare dalla modalità silenziosa. Quando abiliti la modalità silenziosa, tutti i suoni del telefono verranno disattivati. Tuttavia, la funzione Non disturbare ti consente di personalizzare le notifiche che desideri o non desideri ricevere.

Passaggi per personalizzare le funzionalità Non disturbare su Samsung Galaxy S9/S9+

1. Vai su Impostazioni

2. Tocca Suoni e vibrazioni

3. Selezionare Non disturbare

4. Toccare l'opzione Consenti eccezioni. Qui ti verranno date alcune scelte. Per personalizzarlo, scegli Personalizzato. Puoi consentire a contatti specifici di chiamarti toccando l'opzione Chiamate da e aggiungendo il loro numero.

La più interessante è l'opzione Ripeti chiamanti. Se abiliti questa opzione, chiunque ti chiami utilizzando lo stesso numero più di una volta entro 15 minuti, il telefono verrà riattivato per quel chiamante. La funzione Non disturbare la rileverà come una chiamata di emergenza.

Quando abiliti la modalità Non disturbare sul Samsung Galaxy S9/S9+, tutti i suoni e le vibrazioni verranno disattivati, inclusi allarmi e promemoria. Se non vuoi perdere appuntamenti o altri promemoria, crea eccezioni toccando il pulsante accanto alle opzioni Sveglia e Promemoria.

questo articolo è stato utile?

Questo ci aiuta a migliorare il nostro sito web.