Come abilitare la modalità di debug USB su HTC One


Se vuoi aggiornare il tuo HTC tramite flash, o se vuoi fare il root o avere la connessione ottimizzata al PC, dovrai abilitare la modalità di debug USB. Questa opzione è disabilitata su tutti i dispositivi Android incluso HTC One, ma puoi abilitarla con pochi semplici passaggi. Una volta fatto, sarai in grado di eseguire comandi come Android Debug Bridge (adb) e Fastboot dal tuo PC. Questa semplice guida mostra come abilitare la modalità di debug USB su HTC One.

Vedi anche: Come aggiornare il software su Samsung Galaxy S5

Come abilitare la modalità di debug USB su HTC One

La prima cosa che dovrai fare è abilitare le impostazioni dello sviluppatore. Per farlo, segui alcuni semplici passaggi elencati di seguito:

  • Vai su Impostazioni e tocca Informazioni.
  • Quindi, fare clic su Informazioni sul software e toccare Altro. Vedrai "Numero build". Dovrai fare clic su quell'opzione alcune volte e farlo velocemente. Continua a toccarlo fino a quando il messaggio non viene visualizzato sullo schermo per farti sapere che sei diventato uno sviluppatore.

Dopo averlo fatto, le opzioni sviluppatore saranno abilitate.

  • Ancora una volta, vai su Impostazioni e seleziona Opzioni sviluppatore.
  • Assicurati che le opzioni sviluppatore siano attivate.
  • Scorri e trova "Opzione debug USB". Usa il cursore per abilitare questa opzione.

 

È tutto! Ora che sai come abilitare la modalità di debug USB su HTC One, segui i passaggi e quando hai finito collega il tuo dispositivo al PC. Il tuo computer riconoscerà il tuo smartphone.

Tieni presente che in alcuni casi (a seconda della versione di Android) quando colleghi il tuo HTC One al PC per la prima volta, potrebbe essere visualizzato un messaggio: ti verrà chiesto se consenti al PC di connettersi al telefono e scegli "Consenti".