Come riparare un caricabatterie per iPhone, iPod o iPad rotto


I prodotti Apple sono noti per la qualità e la perfezione con cui sono realizzati. Quindi, hai acquistato un prodotto Apple e tutto è stato perfetto fino a quando un giorno il tuo iPad, iPhone o iPod non si caricherà. Ora, ti starai chiedendo perché il mio iPhone non si carica.

Ci possono essere due ragioni per il problema. Il problema più comune può essere che il filo sottile che collega l'adattatore e la spina che va all'interno del punto di ricarica si rompa. Questo è un difetto molto comune in molti prodotti Apple ed è più comune in un caricatore per iPad o in una mela Caricatore per iPhone 5. Un caricabatterie si usa così tanto che il filo sottile è destinato a rompersi un giorno. L'altro motivo può essere quando il punto di ricarica sul tuo dispositivo Apple si accumula dello sporco, il che impedisce al dispositivo di caricarsi.

Quindi, se vedi che il tuo caricabatterie Apple è in perfette condizioni, pulisci la porta di ricarica sul tuo dispositivo Apple. Lo sporco può davvero far sì che il tuo caricabatterie non funzioni e continui a chiederti perché il mio iPhone non si carica.

Caricatore per iPhone

Fonte immagine: ios.wonderhowto.com

Il modo migliore per pulire una porta di ricarica o la porta del fulmine è usare uno stuzzicadenti. Puoi anche utilizzare il dispositivo di rimozione della scheda SIM fornito con il tuo dispositivo Apple. Uno stuzzicadenti sarebbe un'opzione migliore in quanto non sarebbe duro sulla porta e non finirebbe per graffiare contro la porta.

Basta inserire lentamente e con attenzione il perno o lo stuzzicadenti sul lato della porta Lightning. Fallo delicatamente, perché non vuoi finire per danneggiare permanentemente la porta. Dopo aver inserito lo stuzzicadenti o lo spillo, ruotalo alcune volte nella porta ovale. Dopodiché, tira fuori il perno e troverai un po 'di sporco e lanugine che fuoriescono dalla porta.

Ora, soffia un po 'd'aria nella porta in modo che lo sporco che si è allentato a causa del perno o dello stuzzicadenti fuoriesca. Puoi anche usare una bomboletta di aria compressa per questo scopo perché eviterai l'umidità.

D'altra parte, se il cavo di ricarica si è rotto e il caricabatterie del tuo iPhone non funziona, puoi provare a ripararlo da solo prima di uscire a comprarne uno nuovo.

Leggi anche- Come riparare iPhone 4s continua a bloccarsi dopo l'aggiornamento di iOS 8.4

Passaggi per riparare un caricabatterie per iPhone rotto

Cose di cui hai bisogno:

  • Un coltello non troppo affilato
  • Forbici o taglierino
  • Nastro elettrico
  • Nastro bianco
  • Wire Peeler (opzionale)

Ora vediamo come riparare un caricabatterie per iPhone non funzionante o un caricabatterie per iPad.

Caricatore per iPhone

Fonte immagine: www.youtube.com

  • Prima di tutto, dovresti aprire l'involucro esterno della spina di ricarica. Devi stare molto attento e assicurarti di non tagliare nulla che si trova all'interno dell'involucro. Fai anche attenzione e non finire per ferirti con il coltello.
  • Il prossimo passo è tagliare il filo del caricatore dove è rotto.
  • Ora, rimuovere la testa della spina dal filo. Dovresti avere del filo rimanente sulla spina in modo da poterlo lavorare in seguito.
  • Dopo questo, rimuovi la gomma dal filo e vedrai alcuni fili, che devono essere avvolti in una pellicola.
  • Basta rimuovere una quantità sufficiente di pellicola dai fili che ti dà una lunghezza sufficiente per lavorare.
  • Separare molto attentamente i fili sulla spina e sulla testa della spina.
  • Ora, rimuovere con attenzione la gomma isolante rossa e nera sui fili per esporre i fili. Puoi farlo facilmente con il pelapatate, se ne hai uno, e in caso contrario, usa semplicemente il coltello. Dovresti farlo per entrambi, i fili e la testa della spina.
  • Il passaggio successivo consiste nel collegare entrambi i fili e unirli semplicemente torcendoli l'uno con l'altro.
  • Dopo aver unito le gomme, basta avvolgerle del nastro isolante in modo che non si tocchino e si finisce per cortocircuitare.
  • L'ultima parte è rimettere a posto l'involucro di plastica che abbiamo rimosso all'inizio. Dovrebbe semplicemente scattare indietro facilmente se lo hai aperto correttamente. Ma in caso contrario, dovresti applicare un po 'di colla e avvolgere del nastro adesivo trasparente attorno ad esso.

Quindi è così che puoi far funzionare di nuovo il caricabatterie per iPad o il caricabatterie per iPhone 5 di Apple.

Puoi anche leggere- 5 modi per risolvere il problema del suono di iPhone 6 Plus