Pubblicità

Come risolvere i problemi di surriscaldamento del Galaxy Note 10


Come risolvere i problemi di surriscaldamento del Galaxy Note 10

I problemi di surriscaldamento potrebbero essere pericolosi per la salute degli smartphone. Potrebbero verificarsi problemi di surriscaldamento agli smartphone di qualsiasi marca. Questi problemi hanno un'influenza significativa sulle prestazioni degli smartphone e molto fastidiosi per i loro utenti. I problemi di surriscaldamento causano problemi come congelamento e ritardo, che alla fine si traducono in prestazioni inferiori. Se ti stai chiedendo come risolvere i problemi di surriscaldamento del Galaxy Note 10, ti aiuteremo a risolvere questi problemi in questa guida utilizzando metodi diversi.

Devono essere in esecuzione app ad alte prestazioni che causano il problema del surriscaldamento. Il sistema operativo Android è molto buono nella gestione delle risorse di elaborazione ma a causa di alcuni problemi di runtime che iniziano con le applicazioni in esecuzione, il tuo dispositivo potrebbe affrontare il problema del surriscaldamento. Ci sono alcune app che sono pesanti e utilizzano tutte le risorse necessarie e gravano sul sistema operativo Android.

Vedi anche: Come risolvere il blocco e l'arresto anomalo delle app su Android

Soluzioni

Soluzione 1: chiudere le applicazioni in esecuzione

Chiudere le applicazioni in esecuzione sul tuo smartphone è la prima soluzione facile. Qui puoi chiudere le app in esecuzione seguendo i passaggi seguenti:

  1. Apri il telefono o qualsiasi schermata
  2. Per vedere le app recenti in esecuzione, premi il tasto App recenti
  3. Scegli Chiudi tutto e tutte le app smetteranno di funzionare

Soluzione 2: rimuovere la custodia protettiva per risolvere il problema del surriscaldamento

Se stai usando la custodia protettiva, potrebbe essere la causa del surriscaldamento del dispositivo. Prova a rimuovere la custodia e verifica se il tuo Note 9 è in grado di raffreddarsi dopo.

Soluzione 3: riavvio dello smartphone

In alcuni casi, Galaxy Note 10 è intrappolato da un bug temporaneo, che sta causando il surriscaldamento dello smartphone. Per rimuovere il bug e risolvere il problema, puoi riavviare Note 10 seguendo questi passaggi.

  1. Premi contemporaneamente i tasti di accensione e riduzione del volume
  2. Tienili per almeno 10-15 secondi
  3. Quando lo schermo del dispositivo si accende, rilascia tutti i tasti

Soluzione 4: cancellare la partizione della cache

Si è anche visto che dopo un importante aggiornamento del sistema Galaxy Note 10 deve affrontare problemi di prestazioni lente e surriscaldamento. Ciò accade a causa di una cache di sistema danneggiata o obsoleta. La cancellazione o l'aggiornamento della cache può risolverlo. Se non l'hai ancora provato, puoi farlo subito seguendo questi passaggi:

  1. Quando il dispositivo è spento, premere il tasto di aumento del volume e il tasto di accensione e tenerli premuti contemporaneamente.
  2. Dopo la visualizzazione del logo Samsung, rilasciare solo il tasto "Power".
  3. Quando vedi il logo di Android, rilascia i tasti del volume.
  4. Per evidenziare "cancella partizione cache", premi il tasto "Volume giù"
  5. Utilizzare il tasto "Power" per selezionare.
  6. Per evidenziare l'opzione "sì", utilizza il tasto "Volume giù"
  7. Premere il tasto di accensione per procedere
  8. Dopo il completamento di "cancella partizione cache", ti verrà chiesto "Riavvia il sistema ora".
  9. Premere il tasto "Power" per riavviare il dispositivo.

Se nessuna delle soluzioni precedenti funziona per te, l'ultima risorsa è reimpostare il dispositivo.

Soluzione 5: Hard Reset Nota 10

La soluzione definitiva per il problema del surriscaldamento è ripristinare Galaxy Note 10. Ma assicurati prima di eseguire il backup dei tuoi file. Quindi procedere a un hard reset. Fare così:

  1. Spegni il dispositivo e tieni premuti i tasti Volume su e Bixby, quindi tieni premuto il tasto di accensione.
  2. Il menu di ripristino apparirà dopo aver rilasciato tutti i tasti.
  3. Passare a Cancella dati / ripristino dati di fabbrica utilizzando i tasti del volume e premere il tasto di accensione per selezionare l'opzione.
  4. Confermare la selezione scegliendo "Sì".
  5. Seleziona "Riavvia il sistema ora".

Se nessuna delle soluzioni precedenti ha funzionato, il problema è correlato all'hardware. Contatta Samsung o visita uno dei loro negozi nelle vicinanze.

Pubblicità

Pubblicità

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.

Pubblicità