Come risolvere i problemi di durata della batteria del Galaxy Note 9


Come risolvere i problemi di durata della batteria del Galaxy Note 9

Il Samsung Galaxy Note 9 ha in particolare la batteria più grande tra i dispositivi Note lanciati prima di esso. L'esperienza utente è migliorata abbastanza bene con la sua ampia posizione della batteria. Ma alcuni utenti hanno riferito che la batteria si scarica rapidamente. Secondo Samsung, la batteria da 4,000 mAh del Note 9 può durare fino a un giorno dopo una carica completa. E sicuramente una batteria così grande può durare così a lungo. Ma se questo non è il tuo caso, ci sono alcune cose da provare in modo che la batteria possa durare più a lungo. Vediamo come risolvere i problemi di durata della batteria del Galaxy Note 9.

Vedi anche: Come regolare la risoluzione dello schermo su Galaxy Note 9

Risoluzione dei problemi di durata della batteria del Galaxy Note 9

Soluzione 1: controllare l'utilizzo della batteria

Alcune app consumano molta batteria. L'utilizzo della batteria può essere verificato dall'app Battery Usage che si trova in Impostazioni> Dispositivo> Batteria. Nell'app Uso della batteria, potresti vedere tutti i dettagli che mostrano quale app sta consumando una quantità insolita di batteria. Rimuovi tali app per risparmiare la batteria. Se non esiste un'app di questo tipo, passa alla soluzione successiva.

Soluzione 2: disattiva le app in background

Fai pratica abituale per cancellare la memoria dopo aver finito con un'app. La maggior parte degli utenti lascia che le app vengano eseguite anche dopo aver finito di utilizzarle come app di comunicazione e di social network. L'elenco include anche i giochi. Di solito, chiudiamo l'app utilizzando l'opzione di chiusura in-app o il tasto Indietro. Ma non cancelliamo la memoria. Per accedere alla memoria rapida, premi il tasto App recenti sul tuo Galaxy Note 9. Da lì chiudi tutte le app in esecuzione e quindi riavvia il tuo Note 9. Nel tempo la batteria smetterà di scaricarsi.

Soluzione 3: disattiva alcune funzionalità avanzate

Il Samsung Galaxy Note 9 ha caratteristiche sempre più potenti. Un semplice esempio è il Bluetooth che può essere accoppiato con i dispositivi entro 120 piedi. Questo raggio è del 90% più lungo rispetto a centinaia di altri smartphone standard, ma per questo utilizza più energia. Proprio a causa di questa e di caratteristiche simili, Note 9 consuma più batteria quando sono accese. Una semplice soluzione è disattivarli. Quando si tratta di Bluetooth, è facile farlo. Vai su Impostazioni> Connessioni e usa semplicemente l'interruttore per spegnerlo.

Soluzione 3: aggiorna le app

Alcune patch software che non vengono aggiornate tendono a continuare. E nel corso, continuano a consumare la batteria. Gli aggiornamenti apportano correzioni di bug e, dopo ogni aggiornamento, l'app dovrebbe funzionare in modo più fluido e migliore.

Per aggiornare le app, vai su Play Store> Menu> Le mie app. Puoi scegliere l'opzione Aggiorna tutto o toccare Aggiorna selezionando solo un'app.

Soluzione 6: ripristino delle impostazioni di fabbrica

Se il problema persiste anche dopo aver provato queste soluzioni, dovresti provare a ripristinare le impostazioni di fabbrica della tua Nota 9. Ma non dimenticare di eseguire prima il backup dei tuoi file. Vai su Impostazioni e apri Gestione generale. L'opzione Ripristina dovrebbe essere selezionata da lì. Ti mostrerà l'opzione di ripristino dei dati di fabbrica. Toccalo per selezionare quell'opzione e poi su Ripristina dispositivo. Alla fine, scegli Elimina tutto e conferma. Qualsiasi possibile problema di sistema dovrebbe essere rimosso dopo di che.

Problema hardware della batteria

È molto raro che il problema sia la batteria o il sistema di ricarica in Galaxy Note 9. Ma se dopo aver provato tutte queste soluzioni non sei in grado di risolvere il problema, visita il centro clienti Samsung più vicino. Potrebbe essere il difetto hardware.

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.