Come risolvere i problemi di esaurimento della batteria del Samsung Galaxy S20/S20+


Samsung Galaxy S20/S20+ è ricco di fantastiche funzionalità e una batteria piuttosto potente. Ma, se sei un utente esperto, potresti riscontrare problemi di esaurimento della batteria dopo un po'. La durata della batteria dipende principalmente dal modo in cui utilizziamo i nostri telefoni. Se non guardi video, giochi o non mantieni tutti i servizi abilitati in ogni momento, puoi passare un'intera giornata senza dover caricare il telefono. Tuttavia, se guardi video, giochi, tieni Bluetooth, Wi-Fi e dati mobili per la maggior parte della giornata, la batteria si scaricherà molto più velocemente. Ora, ci sono alcuni suggerimenti che puoi provare, tutti elencati di seguito. Senza ulteriori indugi, vediamo come risolvere i problemi di esaurimento della batteria del Samsung Galaxy S20/S20+.

Vedi anche: Spazio di archiviazione insufficiente su Samsung Galaxy S20/S20+: come risolverlo

Risolvere i problemi di esaurimento della batteria del Samsung Galaxy S20/S20+

  • Inizia controllando quali app consumano più batteria. Puoi farlo andando su Impostazioni> Manutenzione dispositivo> Batteria> Utilizzo batteria. Cerca e verifica se l'aggiornamento è disponibile. Se non hai bisogno dell'app o non la usi molto, puoi eliminarla. Vai alla schermata Home, tocca e tieni premuta l'icona dell'app e tocca Disinstalla.
  • Riavvia il telefono. Ogni volta che riscontri un problema con il tuo dispositivo, un riavvio potrebbe risolverlo, quindi è sempre elencato in cima a quasi tutti gli elenchi di soluzioni. Dà al telefono un nuovo inizio, ma non solo. Chiuderà le app e i processi in esecuzione in background che potrebbero causare il problema di esaurimento della batteria.
  • Disattiva le funzionalità che non stai utilizzando. Come accennato, S20 è ricco di un sacco di funzioni, ma non avrai bisogno che siano tutte accese in ogni momento. Puoi disabilitare Acquisizione intelligente, Silenziamento facile e altre funzionalità avanzate. Per farlo, vai su Impostazioni> Funzioni avanzate.
  • Disabilita la visualizzazione sempre attiva. Sebbene sia una caratteristica interessante, può influire negativamente sulla batteria. Per disattivarlo, vai su Impostazioni > Schermata di blocco.
  • Gestisci Wi-Fi, Bluetooth e dati mobili in un modo che funzioni per te. Diciamolo chiaro: quante volte lasci i dati mobili attivi anche se sei a casa connesso alla tua rete Wi-Fi? Oppure, quante volte lasci acceso il Bluetooth, anche se non ne hai bisogno. Ecco qua. Questi servizi consumano batteria, quindi quando non li utilizzi, sarebbe meglio disattivarli.
  • Ridurre il livello di luminosità o abilitare “Luminosità adattiva”. Per farlo, vai su Impostazioni > Schermo.
  • Modificare l'ora sul timer di spegnimento. Se prendi il telefono più di cento volte al giorno e il timer di spegnimento è impostato su due minuti, la batteria andrà sprecata. Riduci il tempo a 30 secondi al massimo.
  • Usa la modalità notturna. È molto meglio per la batteria, vai su Impostazioni> Display> e attiva la modalità notturna.
  • Abilita il risparmio energetico quando è necessario. Disabilita alcuni servizi e app per prolungare la durata della batteria. Per abilitarlo, vai su Impostazioni > Batteria > Modalità risparmio energia.

Puoi anche leggere: Samsung Galaxy S20/S20+ non è in grado di effettuare o ricevere chiamate: come risolvere questo problema?