Come riparare Samsung Galaxy S21 5G che non si accende


Avere un telefono potente come il Samsung Galaxy S21 5G e vedere che non si accende può essere molto stressante. Non ci aspettiamo che telefoni così costosi e ricchi di funzionalità come questo si comportino male e si comportino in modo strano, ma sì, può succedere anche questo. Se il tuo dispositivo non si accende, prova i suggerimenti che troverai di seguito. Dovrebbero aiutarti a mettere in moto le cose e ad accendere il telefono. Se non succede nulla, probabilmente è un problema hardware e dovrai chiedere assistenza al centro Samsung.

Vedi anche: Perché Samsung Galaxy S21 5G non si carica? Come sistemarlo?

Modi per riparare Samsung Galaxy S21 5G che non si accende

Gestire un telefono che non si accende non è affatto divertente, soprattutto se il telefono ha funzionato bene fino a poco tempo fa. Un arresto anomalo del firmware può causare il problema per la maggior parte del tempo e, in tal caso, risolverai tutto semplicemente eseguendo un riavvio forzato. Un altro problema potrebbe essere l'alimentazione insufficiente. Se non è così, il telefono ha qualche problema hardware.

 

Ricarica e forza il riavvio

Come accennato, devi assicurarti che il tuo dispositivo abbia abbastanza potenza. Lascialo in carica per 10-15 minuti e, lungo il percorso, ispeziona il caricabatterie, il cavo e la porta per eventuali segni di danni. Se la porta è sporca o presenta detriti o altro, pulirla. Prova a riaccendere il telefono.

Se il telefono non si accende, eseguire un riavvio forzato. Premi e tieni premuti contemporaneamente il pulsante di accensione e il volume giù e tieni premuti entrambi finché non vedi il logo Samsung sullo schermo. Rilascia i pulsanti.

Se non è possibile eseguire un riavvio forzato, collegare il telefono al caricabatterie e lasciarlo acceso per 10-15 minuti. Quindi, prova a riavviare forzatamente ancora una volta mentre lo smartphone è ancora collegato al caricabatterie.

 

Reset di fabbrica

Ecco un'altra cosa da provare, ma dovresti stare attento con un ripristino dei dati di fabbrica. Tutti i dati di cui non è stato eseguito il backup verranno eliminati. E come sai, tutte le impostazioni torneranno ai valori predefiniti di fabbrica. Fallo solo se stai bene con la perdita dei dati che non hai salvato in precedenza.

E, naturalmente, poiché non puoi accendere il telefono, dovrai eseguire il ripristino dei dati di fabbrica utilizzando i pulsanti hardware. Ecco i passaggi:

  • Il primo passo è premere e tenere premuti contemporaneamente i pulsanti laterali e i pulsanti Volume su
  • Lo smartphone vibrerà
  • Successivamente, verrà visualizzata la schermata di ripristino di Android e, quando verrà rilasciata, i pulsanti.
  • Seleziona l'opzione "Cancella dati/Ripristino dati di fabbrica" ​​con i tasti del volume
  • Premi il pulsante laterale per confermare l'azione
  • Ancora una volta, usa i pulsanti Volume per selezionare l'opzione Sì
  • Procedere premendo il tasto laterale
  • Dovrai attendere il completamento del ripristino delle impostazioni di fabbrica
  • L'ultimo passaggio è scegliere l'opzione "Riavvia il sistema ora".

Si spera che eseguirai il ripristino dei dati di fabbrica con successo e il tuo telefono si avvierà. Se ciò non accade, è il momento della riparazione.