Come riparare Samsung Galaxy S9/S9+ che non si avvia


Perché il mio Samsung Galaxy S9 è bloccato sulla schermata di avvio? Ci sono varie ragioni alla base di questo problema e può variare da un utente all'altro. Il tuo problema potrebbe essere causato dall'errore di un aggiornamento software, mentre altri utenti hanno lo stesso problema durante l'installazione di determinate app. Qualunque sia la ragione, puoi eseguire gli stessi metodi di risoluzione dei problemi. Uno di questi può riparare il tuo Samsung Galaxy S9/S9+ che non si avvia.

Leggi anche - Come abilitare la modalità Non disturbare su Samsung Galaxy S9/S9+

Come riparare Samsung Galaxy S9/S9+ che non si avvia

Prova a ricordare cosa stavi facendo prima che si presentasse il problema? Stavi cercando di installare un'app? È successo durante l'aggiornamento del software? Non eliminerà il problema, ma può impedire che il problema si ripresenti dopo averlo risolto. Ma ora ripariamo prima il tuo Samsung Galaxy S9/S9+ che non si avvia. Inizia sempre la risoluzione dei problemi con le opzioni più accessibili.

Soft Reset

Il riavvio del telefono funziona per risolvere la maggior parte dei problemi del Galaxy S9. È il modo più sicuro perché non perderai alcun dato del telefono. Ma, in questo caso, potresti non essere in grado di riavviare il telefono come al solito perché lo schermo non risponde. Ecco perché dovresti invece eseguire il soft reset.

Per eseguire il soft reset di Samsung Galaxy S9/S9+, premi del tutto i pulsanti di accensione e riduzione del volume. Tieni premuti quei pulsanti per 10 secondi o finché non iniziano a riavviarsi. Quindi, rilasciali.

Carica il telefono

Potresti non pensare nemmeno di aggiungere questo metodo come una delle soluzioni per risolvere il problema. Sembra troppo semplice, ma alcuni utenti lo hanno trovato efficace. Comunque non ti costerà nulla. Assicurati di utilizzare un cavo di ricarica originale.

Cancella la partizione della cache tramite la modalità di ripristino

Cancellare la partizione della cache sul tuo Samsung Galaxy S9/S9+ significa svuotare tutta la cache di sistema, inclusi i file che potrebbero causare i problemi. Farà funzionare il tuo telefono senza intoppi. A differenza del ripristino delle impostazioni di fabbrica, questo metodo non eliminerà i tuoi dati.

Per eseguire la cancellazione della partizione della cache, è necessario prima accedere alla modalità di ripristino e spegnere il telefono. Ecco i passaggi completi.
1. Tieni premuti contemporaneamente i pulsanti Volume su, Bixby e Accensione. Quando il logo Android appare sullo schermo, rilascia tutti i pulsanti. Attendi fino a quando non viene visualizzato il menu di ripristino del sistema Android.


2. Selezionare l'opzione Cancella partizione cache utilizzando i pulsanti Volume su e giù.
3. Premere il tasto di accensione per confermare.
4. Evidenziare l'opzione Sì e premere il pulsante di accensione per confermare. Attendi fino a quando tutte le partizioni della cache non vengono cancellate.
5. Ancora una volta, usa i tasti Volume su e giù per scegliere l'opzione Riavvia il sistema ora.
6. Premere il pulsante di accensione per confermare.

Usa la modalità provvisoria

Se ritieni che alcune app di terze parti abbiano causato il problema, metti il ​​tuo Galaxy S9/S9+ in modalità provvisoria. Quando il tuo dispositivo è in modalità provvisoria, interromperà l'esecuzione di qualsiasi app di terze parti. Pertanto, se il telefono torna alla normalità in modalità provvisoria, una delle app sta causando il problema.

1. Spegnere il telefono.
2. Accendi il telefono e, una volta visualizzato il logo Samsung, tieni premuto il tasto Volume giù.


3. Vedrai la schermata della modalità provvisoria. Altrimenti, ricomincia dai passaggi.
4. Per uscire dalla modalità provvisoria, riavvia il tuo Galaxy S9/S9+.

Reset di fabbrica

Il ripristino delle impostazioni di fabbrica dovrebbe essere l'ultima opzione di risoluzione dei problemi per riparare Samsung Galaxy S9/S9+ che non si avvia. È perché perderai tutti i dati sul tuo Galaxy S9/S9+. In caso di dubbi, si consiglia invece di portare il telefono al Samsung Service Center. Ma se sei sicuro e pronto per ripristinare le impostazioni di fabbrica del tuo telefono Samsung, segui i passaggi seguenti.

1. Accedere alla modalità di ripristino.
2. Evidenziare l'opzione Cancella dati/ripristino dati di fabbrica. I tasti Volume su e giù ti aiuteranno a selezionare l'opzione. Quindi, premi il pulsante di accensione.


3. Evidenziare l'opzione Sì e confermarla premendo il tasto di accensione.
4. Selezionare l'opzione Riavvia il sistema ora e premere il tasto di accensione per confermare.