Come liberare RAM sul tuo PC


La RAM (Random-Access Memory) è una memoria che aiuta a eseguire programmi sul tuo PC. Ogni volta che il tuo computer esaurisce la RAM, inizia a rallentare. Questa è la prima indicazione che la tua RAM è piena e deve essere cancellata. Di seguito sono riportati alcuni dei metodi più semplici e semplici per liberare la memoria RAM sul PC. Se la prima opzione non risolve il problema, passa alla successiva. Quindi, è necessario seguire questo ordine per risolvere il problema:

  1. nuovo inizio
  2. Chiudi il programma non necessario
  3. Disabilita i programmi di avvio non necessari
  4. Installa un pulitore della RAM

Vedi anche: Come collegare un controller PS3 a un PC

Riavvia il tuo PC

Riavviare il computer è uno dei modi migliori e più semplici per liberare la RAM. Quando riavvii il computer, ripristina i programmi che occupavano troppo spazio. Inoltre, pulisce le applicazioni che vengono eseguite in background anche quando non lo si utilizza. Questo è uno dei metodi più standard per ripulire la RAM.

Chiudi i programmi in esecuzione in background

Ogni volta che lavori sul tuo PC, le probabilità che tu abbia più programmi aperti contemporaneamente sono grandi e la maggior parte di essi potrebbe non essere nemmeno necessaria al momento. Per questo motivo, la tua RAM diventa molto occupata da questi programmi e alla fine rallenta il tuo computer e anche a volte potrebbe finire con il crash. Quindi, è meglio chiudere i programmi che non ti servono al momento.

Potrebbero esserci programmi che occupano più memoria RAM di cui non sai nemmeno che sono aperti. Per identificarli e chiuderli seguire le istruzioni riportate di seguito:

  1. Premi i tasti Ctrl + Alt + Canc.
  2. Scegli Task Manager, seleziona Processi e identifica i programmi che invadono più spazio nella CPU.
  3. Fai clic su Termina operazione dopo aver selezionato quei programmi che non ti servono al momento.

Disabilita i programmi di avvio non necessari

Probabilmente hai provato così tanti metodi per risolvere i problemi di RAM e nessuno di questi ha aiutato. Allora sarebbe meglio se provi con questo metodo. In questo, dovrai identificare i programmi che non desideri avviare subito dopo l'avvio del PC e disabilitarli per liberare spazio. Potresti non esserne a conoscenza, ma consumano troppa RAM. Per identificarli:

  1. Premi i tasti Ctrl + Alt + Canc. Scegli Task Manager, fai clic su Altri dettagli e quindi Avvia la scheda. Fare clic su Avvia impatto per l'ordinamento (da Alto a Basso).
  2. Identifica i programmi di cui non hai più bisogno o che non prevedi di utilizzarli a lungo termine
  3. Fare clic con il tasto destro sul programma indesiderato e fare clic su Disabilita.

Questo ti aiuterà a liberare una notevole quantità di memoria. Inoltre, puoi disinstallarli se non vuoi più usarli.

Installa un pulitore della RAM

Si consiglia di installare un pulitore di RAM che identifichi la causa e ti avverta ogni volta che la RAM è piena. Riceverai una notifica prima che la memoria sia piena. Il programma pulirà lo spazio automaticamente. Tieni presente che alcuni di questi programmi consumano una notevole quantità di RAM, quindi è meglio scegliere quelli leggeri che aiutano il buon funzionamento del tuo PC.

Regola la memoria virtuale

Questo è un ottimo modo per migliorare le prestazioni del tuo PC e impedire che esaurisca la RAM.

Puoi farlo aprendo Esplora file, fai clic con il pulsante destro del mouse su Questo PC> Proprietà.

Quindi fare clic su Impostazioni di sistema avanzate e nella scheda Avanzate, scegliere Impostazioni nella casella Prestazioni. Scegli la scheda Avanzate e al suo interno, trova la memoria virtuale e fai clic sul pulsante Cambia. Deseleziona "Gestisci automaticamente la dimensione del file di paging per tutte le unità" e imposta la dimensione iniziale e massima in Dimensione gestita dal sistema su valori più alti.