Come sbarazzarsi del malware sul tuo iPad


Come sbarazzarsi del malware sul tuo iPad

I prodotti Apple hanno una buona reputazione grazie alle misure di sicurezza che offrono. IOS, il sistema operativo su iPhone e iPad è un sistema operativo a compartimenti stagni. Ciò significa che le varie app installate sul tuo dispositivo sono isolate l'una dall'altra, quindi la possibilità che il tuo dispositivo riceva un virus informatico è estremamente bassa. Tuttavia, questo non rende il tuo iPad completamente a prova di malware e il tuo dispositivo potrebbe essere ancora soggetto a vari altri problemi. Il software dannoso può raggiungere il tuo dispositivo attraverso fonti come allegati sospetti, annunci falsi e download spuri. Questo articolo ti guiderà attraverso i passaggi per affrontare tali problemi.

Vedi anche: Come aggiungere un account di posta elettronica su iPad

Il tuo iPad è infetto?

Il momento in cui noti che il tuo dispositivo si comporta in modo insolito è quando sospetti un malware. Controlla per vedere se stai ricevendo messaggi sul tuo iPad che dicono "Il tuo dispositivo ha un virus". Questo potrebbe essere un incidente di infezione da adware. Inoltre, nota se le normali applicazioni non funzionano correttamente. I prodotti Apple sono realizzati per resistere al malware. Quindi, non dovresti essere preoccupato poiché la piattaforma offre metodi di risoluzione dei problemi per affrontare il problema.

Controllo cronologia sul tuo dispositivo

Prevenire è meglio che curare. Anche per il tuo dispositivo, è estremamente importante assicurarti di stare lontano da fonti di virus software. Questi virus sono solo un pezzo di codice programmato per compiere azioni illecite. La loro diffusione è in genere provocata da software dannoso. Innanzitutto, assicurati che il tuo dispositivo non sia jailbroken. Il jailbreak di un dispositivo è il modo migliore per manomettere il sistema di sicurezza del tuo iPad. Un dispositivo manomesso è molto più suscettibile ad un attacco malware.

Successivamente, esamina la cronologia dei download dell'app per verificare se è stato scaricato alcun software da uno sviluppatore di app non autorizzato. Se hai installato app da fonti sconosciute non verificate, è consigliabile disinstallarle al più presto. Controlla anche la cronologia del browser per download spuri, siti di phishing e adware. Monitora attentamente l'URL di tutti i siti Web a cui accedi dal tuo dispositivo per verificare l'autenticità della fonte. I siti Web fraudolenti hanno un indirizzo Web che assomiglia al sito Web originale ma con una piccola differenza che di solito non viene notata, ad es. Un errore di ortografia o una lettera aggiuntiva. Per esempio. www.googlle.com può essere trascurato di essere www.google.com. Assicurati sempre di accedere solo a siti Web protetti.

Una buona pratica è controllare l'intestazione del collegamento come https: // nella barra degli indirizzi del browser. In genere, le intestazioni sono http: // o https: //. La S indica che il sito Web è protetto. Se ritieni che il tuo iPad sia sotto attacco malware, segui i metodi di risoluzione dei problemi prescritti per contrastare l'attacco.

Suggerimenti per la risoluzione dei problemi

Controlla la versione del sistema operativo del tuo sistema. Gli aggiornamenti del sistema operativo di solito hanno la sicurezza integrata per combattere i virus più recenti che esistono là fuori. Quindi assicurati che il tuo sistema sia aggiornato con l'ultima versione del tuo iOS. In caso di dubbi, una reinstallazione dell'ultima versione del software ripristinerà il livello di sicurezza al livello più ottimale disponibile.

Quindi, svuota la cache dalla memoria del browser. Ciò rimuoverà tutte le informazioni non necessarie che sono state memorizzate attraverso i vari siti Web visitati, rimuovendo così i dati ridondanti. Ciò tuttavia rimuoverà anche le password e i nomi utente che sono stati salvati per comodità su vari siti Web. Si consiglia di utilizzare un'app per la protezione della password per questo scopo piuttosto che fare affidamento sulla memoria cache.

Inoltre, un semplice riavvio del dispositivo di solito aiuta a scovare eventuali anomalie temporanee nel software. Un ripristino delle impostazioni di fabbrica aiuterà nei casi avanzati. Ciò significa che tutti i dati memorizzati sul tuo dispositivo verranno cancellati. Una buona pratica è eseguire periodicamente il backup di tutti i dati del dispositivo per sincronizzarli e recuperarli come e quando richiesto.

Se hai bisogno di ulteriore assistenza per il tuo dispositivo, contatta il centro di assistenza autorizzato per un'indagine e una risoluzione dettagliate.

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.