Come proteggere i dati del Galaxy S6 Edge Plus utilizzando le funzionalità di blocco dello schermo?


Per proteggere i tuoi dati quando non sei vicino al telefono o nel caso in cui lo smarrisci o lo perdi, queste funzionalità di blocco ti aiuteranno a mantenere i tuoi dati al sicuro. Ecco una guida per utilizzare tutte queste funzionalità:

Getting Started

Il Samsung Galaxy S6 Edge plus è dotato di funzionalità di sicurezza come antifurto e opzioni di blocco dello schermo.

Quindi tenere il telefono in standby utilizzando il tasto di accensione non sarà sufficiente, è necessario disporre di procedure di autenticazione adeguate per garantire che solo gli utenti che si desidera utilizzare il telefono possano utilizzarlo.

Quindi vai e passa dalla schermata di blocco predefinita utilizzando il pulsante di accensione a qualcosa di più sicuro. Vai su Impostazioni nel tuo telefono> Modifica> Personale> Blocca schermo e sicurezza> Blocco schermo, quindi fai clic sull'opzione di blocco schermo preferita che desideri scegliere. Il Samsung Galaxy S6 Edge plus offre tre opzioni sotto forma di procedure di riconoscimento di impronte digitali, pattern e password.

Leggi qui: Come modificare le impostazioni di Roaming Guard su Galaxy S6 Edge plus

Ecco una guida su Come cancellare la cache, la cronologia del browser e i cookie su Galaxy S6 Edge plus

Blocca le app utilizzando lo scanner di impronte digitali

Uno scanner di impronte digitali era presente sui suoi predecessori ed è presente nel Galaxy S6 Edge Plus, è una delle forme più sicure di protezione dei dati. Il sensore dell'S6 Edge plus è notevolmente migliorato: non c'è più bisogno di uno swipe goffo, basta posizionare il dito sull'area di destinazione per meno di un secondo. Questa funzione di scanner di impronte digitali garantisce che solo tu possa accedere al telefono, richiede l'autenticazione dell'impronta digitale per gli accessi web e per scopi di verifica dell'account senza interruzioni. Ecco i passaggi che ti aiuteranno a configurarlo:

Passaggio 1: fare in modo che il dispositivo soddisfi i requisiti di base per configurarlo:

Qualsiasi dispositivo Samsung con una versione di 4.3 o successiva e con la funzione di scanner di impronte digitali preinstallata può utilizzarlo. Configura la funzione dell'impronta digitale:

  • Vai a Impostazioni nel tuo telefono> Scheda Personale> Blocca schermo e sicurezza> Impronte digitali. Se richiesto, leggi i criteri di esclusione di responsabilità e seleziona OK per andare avanti. Accettando, la schermata successiva ti chiederà di posizionare un dito sul pulsante Home, sollevare e ripetere il passaggio fino al completamento della scansione dell'impronta digitale e al 100%.
www.cnet.com

www.cnet.com

Puoi anche aggiungere più impronte digitali nel caso in cui desideri che più di un utente acceda al dispositivo. Aggiungi le loro impronte digitali utilizzando i seguenti passaggi:

  • Passa alla sezione "Impronte digitali" da "Impostazioni" e quindi tocca "Aggiungi impronta digitale". Esegui lo stesso processo di registrazione di un'impronta digitale quando stavi aggiungendo l'impronta digitale per la prima volta. Per rimuovere un'impronta digitale, premere e tenere premuta l'impronta digitale preferita in "Mange Fingerprints". Tocca "Rimuovi" per procedere e tocca di nuovo "Rimuovi" quando viene visualizzata la richiesta di conferma.

Passaggio 2: installa il software dell'app per il blocco delle impronte digitali

Per rendere il processo di configurazione iniziale senza problemi, si consiglia di scaricare un'app di blocco delle impronte digitali dal Playstore, come FingerSecurity, e installarla.

Passaggio 3: personalizza l'app in base alle tue esigenze

Con l'app installata, imposta una "Password alternativa", che fungerà da backup nel caso in cui lo scanner si sia guastato o semplicemente non riesca a leggerlo o se hai dimenticato quale dito hai usato per scansionare quando stavi impostando inizialmente la password. Si consiglia sempre di utilizzare un tasto alfanumerico (combinazione di lettere e cifre) per impostare la password.

Dopo aver impostato la password alternativa, selezionare le app che si desidera proteggere dallo scanner di impronte digitali, quindi scegliere "Sì" quando richiesto con il messaggio "Proteggi questa app".

 

Sicurezza con Pattern Lock

Puoi anche proteggere il tuo dispositivo utilizzando la funzione Blocco sequenza. Per usarlo, vai su Impostazioni nel tuo Galaxy S6 Edge Plus> Scheda Personale> Blocca schermo, quindi Sicurezza e segui i seguenti passaggi:

  • Seleziona l'opzione "Blocca schermo" quando ti viene chiesto di selezionare il tipo di blocco dello schermo.
  • Se ti viene chiesto di fornire una conferma della tua identità, posiziona il dito attraverso il quale hai registrato la tua impronta digitale sul pulsante "Home".
  • Scegli "Pattern" dai tipi di blocco dello schermo.
howto.highonandroid.com

howto.highonandroid.com

  • Disegna un modello specifico che desideri mantenere come modello di autenticazione. Assicurati di disegnare il motivo che collega i punti e che il motivo non si sovrapponga, altrimenti i bordi che si uniscono al motivo gireranno per avvertire che tale motivo non può essere impostato.
  • Per verificare lo stesso motivo, disegnare lo stesso motivo e quindi toccare "conferma".
  • Inserisci un pin di backup, che ti consentirà di accedere nel caso in cui dimentichi il modello.
  • Quando hai finito, tocca "continua"
  • Immettere di nuovo lo stesso pin di backup per continuare
  • Puoi anche scegliere se mostrare o meno la notifica sulla schermata di blocco. Di conseguenza, scegli "Mostra contenuto", "Nascondi contenuto" o seleziona semplicemente "Non mostrare notifiche" in base alle tue esigenze, quindi tocca "Fine" per terminare.

 

Ripristino di una sequenza di blocco

Se disegni un motivo errato per cinque volte di seguito, la funzione di blocco del motivo ti chiederà di reimpostarlo. Ecco i passaggi per ripristinarlo:

  • È necessario attendere fino a quando il timer del conto alla rovescia raggiunge 0, quindi accedere al dispositivo utilizzando la chiamata di emergenza o immettere l'opzione del pin di backup.

L'opzione più comune per ripristinare il pattern è tramite il pin di backup. Per l'opzione del pin di backup, è necessario inserire la password di backup che hai impostato mentre stavi impostando il pattern per la prima volta. Inserendo il pin destro, ti verrà ora chiesto di impostare una nuova caratteristica del modello. Segui i passaggi che hai eseguito durante l'impostazione di un nuovo blocco del modello e ora puoi utilizzare il modello appena creato come procedura di autenticazione.

 

Protezione dei dati con un PIN

Molti di noi potrebbero avere difficoltà a ricordare uno schema o non si sentono a proprio agio nell'usare la funzione di scansione delle impronte digitali poiché è relativamente nuova. Il modo più semplice per controllare l'accesso al tuo dispositivo è impostare la funzione PIN. Ti consente di utilizzare una serie di numeri per sbloccare il telefono.

Un PIN deve contenere un minimo di 4 cifre e può continuare fino a un massimo di 16 cifre. Sebbene 16 cifre possano essere un po 'troppo lunghe, si consiglia sempre di utilizzare almeno un PIN di almeno 8 cifre come password.

Per impostare un nuovo PIN, vai su Impostazioni> quindi scheda Personale> Schermata di blocco e sicurezza> Tipo di blocco schermo e seleziona la funzione PIN. Immettere un numero e toccare "Continua". Per confermarlo, reinserisci lo stesso PIN per salvarlo come nuova funzione di autenticazione.

www.youtube.com

www.youtube.com

Protezione dei dati con una password

Se ritieni che la funzione PIN sia troppo insicura o semplicemente se i numeri non fanno per te, puoi sempre impostare una password per bloccare il tuo dispositivo. Per iniziare con il processo è sufficiente selezionare l'opzione Password dalla funzione "Tipo di blocco schermo", la password può essere alfanumerica rendendola più sicura della funzione PIN.

Proprio come il PIN, ha un limite di utilizzo di almeno 4 caratteri e può contenere fino a 16 caratteri. La combinazione di password deve contenere almeno una lettera. Trova l'equilibrio perfetto tra il lungo e il breve e imposta la tua password di almeno 8 caratteri.

 

Utilizzo della funzione Blocco schermo

Un'altra importante funzione di sicurezza che puoi utilizzare sul tuo Samsung Galaxy S6 Edge plus è la funzione di blocco dello schermo in cui il tuo dispositivo verrà automaticamente bloccato quando il telefono è inattivo e il timer si esaurisce. Segui i passaggi per usarlo:

  • Vai alla funzione "Blocca schermo e sicurezza"
  • Scorri l'elenco delle opzioni per trovare le impostazioni di "Blocco protetto".
  • Seleziona Ora blocco schermo che ora visualizzerà un elenco di orari. Seleziona il periodo di tempo desiderato e fai clic su "Ok" per configurarlo.
gadgetguideonline.com

gadgetguideonline.com

Passaggi da eseguire se il dispositivo non accetta le procedure di autenticazione:

Potrebbe verificarsi un problema quando il dispositivo potrebbe non riconoscere nessuno dei metodi di autenticazione del lettore di impronte digitali, blocco del modello, PIN o password. Ecco i passaggi che puoi seguire:

  • Ripristina il telefono: tutti i dati precedentemente memorizzati sul telefono verranno cancellati e il telefono tornerà alle impostazioni di fabbrica, ovvero le impostazioni che sono state implementate quando l'hai appena acquistato.
  • Usa il tuo account Google per sbloccarlo: nella maggior parte delle regioni del mondo, puoi utilizzare questa funzione per sbloccare il telefono. Avresti solo bisogno di accedere al tuo account Google principale.
  • Visita un vicino centro di assistenza Samsung - Se puoi fornire le opportune verifiche che sei il proprietario del telefono in questione, il personale interessato ti aiuterà a sbloccare il telefono.

Quindi seleziona la funzione Blocco schermo che ritieni appropriata da utilizzare tra il vario elenco di opzioni e aiutati a proteggere i tuoi preziosi dati. La funzionalità di gran lunga più sicura e consigliata per proteggere il tuo dispositivo è attraverso la procedura del lettore di impronte digitali che ti garantirà un accesso esclusivo al dispositivo.