Come effettuare chiamate FaceTime di gruppo


Aderendo ai minuti limitati dei pacchetti di chiamate, FaceTime è un ottimo modo per chiamare le persone utilizzando il Wi-Fi locale o la rete dati cellulare. Ciò che lo rende più grande è il fatto che puoi aggiungere 31 persone in un gruppo per effettuare una chiamata FaceTime su qualsiasi dispositivo Apple. Se il dispositivo è un iPhone o un iPod, assicurati che abbia iOS 4.1 o versioni successive. iPad 2 supporta FaceTime ma solo su Wi-Fi e nel caso di Mac è richiesto OS X 10.9.2 o successivo. Tutti i destinatari devono soddisfare i requisiti altrimenti La chiamata FaceTime non funzionerà come desiderato. Innanzitutto, tu e gli altri partecipanti dovete configurare FaceTime nel dispositivo per effettuare chiamate FaceTime di gruppo.

Avvia Impostazioni sul tuo dispositivo Apple compatibile e tocca FaceTime. Assicurati che l'interruttore davanti a FaceTime sia acceso, quindi attendi qualche secondo. Una volta attivato, chiederà la tua conferma; tocca "Usa il tuo ID Apple per FaceTime". Inserisci i dettagli richiesti e tocca Accedi. FaceTime può utilizzare un numero di cellulare o un indirizzo e-mail per effettuare una chiamata. Lo stesso può essere visualizzato come ID chiamante e per farlo torna su Impostazioni> FaceTime e scorri verso il basso per ID chiamante. Dopo aver impostato FaceTime, puoi utilizzare tre metodi per effettuare una chiamata di gruppo.

Vedi anche: Le migliori alternative FaceTime per Android

Utilizzando FaceTime

Si consiglia di creare prima un gruppo per la chiamata FaceTime piuttosto che aggiungere ogni partecipante individualmente dopo che la chiamata è già iniziata. Apri FaceTime sul dispositivo e tocca il "+" nell'angolo in alto a destra dello schermo. In caso di Mac, funzionerà toccando un punto qualsiasi al centro. Nella ricerca, scorri o digita il nome / numero del primo partecipante e continua a farlo finché tutti i partecipanti non vengono aggiunti. Infine, tocca uno qualsiasi di Video o Audio per avviare la chiamata.

Di solito durante la ricerca, ti imbatterai in alcuni contatti grigi invece che blu. Non possono essere selezionati perché il loro iOS non è compatibile con FaceTime o perché non hanno configurato FaceTime correttamente.

Utilizzando iMessage

È un processo relativamente semplice impostare una chiamata FaceTime sull'app iMessage. Tuttavia, devi assicurarti che iMessage sia acceso.

Puoi passare facilmente alla modalità video direttamente dalla chat dei messaggi di gruppo. I partecipanti possono unirsi o abbandonare le chiamate di gruppo ogni volta che lo desiderano. Inoltre, le persone contattate di frequente possono anche essere aggiunte in una videochiamata di gruppo direttamente dalla chat.

Per avviare FaceTime con il gruppo, apri iMessage e crea un nuovo gruppo o tocca una chat di gruppo esistente. Nella parte superiore dello schermo su iPhone e iPad, tocca FaceTime per avvisare tutti i partecipanti che la chiamata FaceTime sta per avere luogo. Verrai a sapere il numero di partecipanti attivi che devono solo toccare "Partecipa" dopo aver effettuato la chiamata.

Utilizzando un'app del telefono

Sebbene non sia possibile avviare subito una chiamata di gruppo, puoi comunque aggiungere persone in una chiamata FaceTime già effettuata sull'app del telefono. Questo può essere un metodo complicato per alcuni in quanto richiede di effettuare prima una chiamata individuale e quindi iniziare ad aggiungere più persone.

Per farlo, cerca la prima persona nei tuoi contatti che desideri aggiungere a una chiamata di gruppo FaceTime e tocca l'icona della videochiamata accanto al loro nome per avviare la chiamata. Una volta che la videochiamata è in corso, tocca la linea a tre punti (...) per accedere ad altre funzioni. Nella parte inferiore dello schermo, sotto il nome del tuo primo contatto, tocca "Aggiungi persona". Ti consentirà di aggiungere più persone a una normale chiamata FaceTime. Tuttavia, questo metodo fallirà se hai già un gruppo FaceTime con quei contatti.