Come gestire la ricerca nella barra delle applicazioni su Windows 10


La barra delle applicazioni è una delle parti essenziali di Windows 10. Per impostazione predefinita, si trova nella parte inferiore dello schermo. La cosa grandiosa di Windows 10 è il fatto che puoi apportare modifiche e regolazioni in modo che tutto corrisponda alle tue preferenze. Puoi anche apportare modifiche relative alla barra delle applicazioni. Puoi spostalo cambiando la sua posizione e puoi nasconderlo automaticamente. La barra delle applicazioni viene fornita con l'opzione di ricerca situata in basso a sinistra, ma se non ti piace come appare o il fatto che sia lì, puoi apportare modifiche. Qui, in questo articolo, ti mostreremo come gestire la ricerca nella barra delle applicazioni su Windows 10.

Vedi anche: Come scegliere quali cartelle visualizzare su Start in Windows 10

Come gestire la ricerca nella barra delle applicazioni su Windows 10

La ricerca può semplificare notevolmente l'utilizzo del PC. Inserisci semplicemente le parole di ciò che stai cercando e lo troverai in pochi secondi. Ma se l'opzione non ti piace o non la trovi utile, puoi rimuoverla o cambiarne l'aspetto. Per farlo, segui i passaggi seguenti:

  • Fare clic con il tasto destro sulla barra delle applicazioni
  • Fare clic sull'opzione di ricerca situata nella parte superiore dell'elenco di opzioni
  • Scegli una delle seguenti opzioni Nascosto, Mostra icona di ricerca o Mostra casella di ricerca

  • Scegliendo "Nascosto", la ricerca scomparirà completamente dalla barra delle applicazioni
  • Se selezioni "Mostra icona di ricerca", la casella di ricerca verrà sostituita solo dall'icona. Quindi, puoi usarlo facendo clic sull'icona
  • In alternativa, puoi lasciare l'opzione impostata per impostazione predefinita, ovvero "Mostra casella di ricerca".

Questi sono i passaggi che ti consentono di gestire facilmente la ricerca. Ora che sai come apportare modifiche, scegli l'opzione che ti piace di più.