Pubblicità

Come registrare una chiamata WhatsApp su Android e iPhone


Come registrare una chiamata WhatsApp su Android e iPhone

La maggior parte delle persone usa WhatsApp per chiamare in quanto è altamente affidabile rispetto alle normali telefonate che producono cadute di chiamata più volte. Queste interruzioni di chiamata possono essere frustranti. Quindi, utilizzare chiamate WhatsApp affidabili è un'opzione migliore. Potresti voler registrare le tue chiamate WhatsApp per vari motivi. Forse sei un giornalista e hai bisogno di registrare ogni conversazione che hai durante le chiamate come prova. Potresti essere uno studente che studia in un programma di apprendimento a distanza e vorresti registrare le chiamate allo scopo di farvi riferimento in seguito quando stai rivedendo il corso. Tuttavia, è necessario notare che la registrazione delle chiamate può essere illegale in alcune regioni. Quindi, è meglio aderire agli aspetti legali della registrazione delle chiamate. È inoltre buona norma chiedere il consenso della persona che stai chiamando per registrare la chiamata.

Vedi anche: Errore "Sfortunatamente WhatsApp si è fermato" - Come risolverlo

Utilizzando l'app Voice Recorder

La maggior parte degli smartphone Android ha un'app di registrazione vocale preinstallata. Nel caso in cui non disponi di un'app Voice Recorder sul tuo telefono Android, puoi semplicemente andare su Google Play Store e installarne una. Sul Google Play Store sono disponibili molte app di registrazione vocale gratuite. Dopo aver installato l'app del registratore vocale sul tuo smartphone, sei pronto per registrare una chiamata WhatsApp sul tuo smartphone Android. Registrare:

  1. Innanzitutto, apri l'app WhatsApp.
  2. Vai alla scheda delle chiamate.
  3. Ora vedrai un pulsante di chiamata nell'area in basso a destra della schermata dell'app. Toccalo.
  4. Si aprirà un elenco dei tuoi contatti.
  5. Scegli il contatto che desideri chiamare o scegli l'opzione "nuova chiamata di gruppo" per effettuare una chiamata di gruppo.
  6. Effettua la chiamata ai contatti selezionati.
  7. Richiedi il consenso dei tuoi contatti per registrare la chiamata.
  8. Metti la chiamata sull'altoparlante.
  9. Ora vai alla schermata principale del tuo smartphone e apri l'app del registratore vocale.
  10. Tocca il pulsante di registrazione qui per avviare la registrazione della chiamata.
  11. Al termine della chiamata, interrompere la registrazione.

Anche se questo metodo funziona sulla maggior parte dei telefoni Android, non è il metodo migliore per registrare le chiamate WhatsApp. Questo perché la chiamata viene registrata utilizzando l'altoparlante, il che limiterebbe seriamente la qualità dell'audio registrato. Inoltre, la chiamata deve essere effettuata in un'atmosfera tranquilla, altrimenti potresti non essere in grado di registrare la maggior parte della chiamata a causa del rumore circostante.

Utilizzando l'app Cube Call Recorder

Questo metodo funzionerà senza l'uso di altoparlanti e quindi fornirà una migliore qualità audio nella chiamata registrata. Tuttavia, è necessario tenere presente che questo metodo funziona solo per quei dispositivi Android che supportano la funzionalità VoIP (cioè Voice over Internet Protocol). L'elenco dei dispositivi che supportano questa funzione è disponibile nella pagina di descrizione dell'app Cube Call Recorder su Google Play Store. Segui questi passaggi per registrare una chiamata WhatsApp utilizzando questa app:

  1. Vai al Google Play Store e scarica e installa il file Cube Call Recorder app.
  2. Ora apri questa app e configura le impostazioni iniziali e le autorizzazioni dell'app.
  3. Effettua una chiamata su WhatsApp.
  4. Durante la chiamata, dovresti vedere un widget a forma di microfono sullo schermo. Ciò significa che la tua chiamata è in fase di registrazione.
  5. Se in qualche modo non vedi questo widget, dall'app Cube Call Recorder, tocca l'icona del microfono.

Per gli utenti di iPhone

Ci sono molte limitazioni alla privacy su iPhone per cui non è possibile registrare direttamente le chiamate WhatsApp. Tuttavia, esistono alcune soluzioni alternative che consentono di registrare le chiamate WhatsApp anche su iPhone. Ecco una di quelle soluzioni alternative. Puoi utilizzare un altro smartphone, che può essere un Android o un iPhone, su cui è installata un'app di registrazione vocale. Utilizzando questo altro smartphone, puoi registrare la chiamata WhatsApp sul tuo iPhone con la chiamata WhatsApp in modalità altoparlante. Devi utilizzare due smartphone perché non sarai in grado di utilizzare un'app di registrazione vocale per registrare una chiamata WhatsApp sull'iPhone da cui stai chiamando contemporaneamente. Questo perché le app di terze parti non possono accedere contemporaneamente all'app del telefono e al microfono dello smartphone.

Pubblicità

Pubblicità

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.

Pubblicità