Come ripristinare l'impostazione predefinita del Dock del Mac


Mac Dock semplifica l'accesso alle app, alle cartelle, ecc. Che usi frequentemente, ma a volte può diventare troppo disordinato. Quindi, se hai aggiunto troppi elementi nel Dock del Mac e ora è diventato molto disordinato o se ti stai chiedendo se c'è un modo per applicare in qualche modo una soluzione rapida o se vuoi solo avere il Dock Mac predefinito. Bene, ecco una semplice soluzione a uno o tutti questi problemi. Ricordi come appariva il Dock del Mac quando l'hai visto per la prima volta l'hai comprato? C'è un semplice comando di una riga per ripristinare l'aspetto predefinito del Dock. Continua a leggere per scoprire i passaggi su come ripristinare il Dock del Mac come predefinito.

Vedi anche: Come controllare lo spazio di archiviazione su MacBook

Passaggi per ripristinare il Dock:

  1. Innanzitutto, apri l'app Terminale sul tuo Mac. Lo troverai nella cartella Utilità che si trova nella cartella Applicazioni.
  2. Ora, nel Terminale, digita il comando: defaults delete com.apple.dock; killall Dock.
  3. Quello che devi fare ora è semplicemente premere il pulsante Invio sulla tastiera.
  4. Il Dock del Mac verrà ora chiuso e quindi riavviato con le impostazioni predefinite. Quello che è successo è che il file plist che conservava le preferenze del Dock è stato eliminato e le preferenze del Dock sono tornate alle preferenze delle impostazioni di fabbrica.
  5. Ora dovresti essere in grado di vedere il Dock del Mac caricato con le impostazioni predefinite.

Nota:

Dopo i passaggi precedenti, puoi aggiungere di nuovo tutte le app e le cartelle nel Dock che desideri. Cioè, puoi personalizzare nuovamente il Dock del Mac dopo averlo ripristinato all'impostazione predefinita. Inoltre, dopo un po 'di tempo se inizi a sentire che il Dock del Mac è diventato troppo disordinato e desideri tornare al Dock del Mac predefinito, puoi farlo in qualsiasi momento seguendo i passaggi precedenti.

I passaggi precedenti rimuovono anche qualsiasi impostazione (come posizione, dimensione, ecc.) Che potresti avere per Dock. Tuttavia, puoi ancora modificare queste impostazioni andando alle preferenze di sistema del Dock. Per modificare queste impostazioni, vai alle preferenze di sistema dal menu Apple e quindi scegli Dock. Qui vedrai molte opzioni come ingrandimento, posizione sullo schermo, dimensioni, mostra applicazioni recenti nel Dock, ecc. Puoi modificare le impostazioni del Dock usando queste opzioni nel modo che preferisci. Tuttavia, se in qualsiasi momento pensi di voler ripristinare l'impostazione predefinita del Dock del Mac, puoi semplicemente seguire i passaggi precedenti per farlo.

Il Mac Dock si è bloccato?

Se dopo aver ripristinato l'impostazione predefinita del Dock del Mac, si è bloccato, prima prova a riavviare il sistema e verifica se risolve il Dock.

Se questo non risolve il problema, allora apri l'app Terminale (che troverai nella cartella Utilità che troverai nella cartella Applicazioni). Digita il comando: "killall Dock" (senza virgolette) nell'app Terminale e premi il pulsante Invio sulla tastiera. Ciò che fa questo comando è che riavvia il Dock del Mac. Controlla se questo approccio ha risolto il problema con il Dock.

Tuttavia, se il Dock è ancora bloccato, il problema potrebbe essere nel Finder. Quindi, ora prova a riavviare il Finder. Per questo, apri il Terminale e digita il comando: killAll Finder. Premi Invio dopo aver digitato il comando. Questo riavvierà il Finder e, si spera, anche il Dock verrà riparato. C'è un altro metodo per riavviare il Finder. Quello che devi fare è fare clic con il pulsante destro del mouse sull'icona del Finder. Fare clic sull'opzione "riavvia" dal menu a comparsa che si apre. Questo riavvierà / riavvierà anche il Finder.