Come riavviare un iPhone

By Personale Technobezz
X

Hai mai avuto un iPhone che non si accendeva o non si avviava? Se hai sperimentato questo  

Crea un profilo Technobezz da aggiungere ai segnalibri
Scopri nuovi contenuti, salva e aggiungi articoli ai segnalibri e ottieni offerte su prodotti tecnologici.

Hai mai avuto un iPhone che non si accendeva o non si avviava? Se hai già riscontrato questo problema, potresti sapere quanto sia frustrante. Fortunatamente, ci sono alcune semplici soluzioni per risolvere questo problema.

Se il tuo iPhone non si riavvia e necessita di un ripristino, ecco alcuni suggerimenti per riavviare un iPhone. Questo articolo ti mostrerà diversi modi per riavviare il tuo iPhone in modo che possa funzionare di nuovo senza intoppi.

Ci sono molte ragioni per cui il tuo iPhone potrebbe non avviarsi correttamente o interrompere il caricamento del sistema operativo, ad esempio a causa di un virus o di un problema tecnico nel software. Fortunatamente, ci sono diverse cose che puoi fare per rimediare alla situazione con facilità. Continua a leggere per scoprire di più!

Se devi riavviare il tuo iPhone, ci sono diversi modi per farlo.

  1. Un modo è quello di tieni premuto il pulsante di accensione finché non viene visualizzato il cursore "Scorri per spegnere". Quando viene visualizzato il cursore, fallo scorrere verso destra per spegnere il tuo iPhone. Una volta che il tuo iPhone è spento, puoi premere nuovamente il pulsante di accensione per riaccenderlo.
  2. Un altro modo per riavviare il tuo iPhone è farlo tieni premuti contemporaneamente il pulsante Home e il pulsante di accensione fino a quando non viene visualizzato il logo Apple. Questo costringerà il tuo iPhone a riavviarsi.
  3. Un altro modo per riavviare un iPhone congelato è farlo tieni premuti contemporaneamente il pulsante di accensione e il pulsante di riduzione del volume per circa 10 secondi finché non viene visualizzato il logo Apple. 
  4. Se non riesci a riavviare il tuo iPhone utilizzando nessuno dei metodi precedenti, potrebbe essere necessario collegalo a un computer e usa iTunes per forzare un riavvio.

Salta per ricominciare


Questo è probabilmente il modo più rapido per riavviare un iPhone. Se esaurisci le opzioni, potresti anche avviare il tuo iPhone. Sebbene questo metodo venga solitamente utilizzato per avviare un'auto con la batteria scarica, può funzionare anche sul tuo iPhone.

Questo metodo è estremamente semplice: lasci che il tuo iPhone si scarichi e poi lo carichi di nuovo. Gli iPhone hanno un sistema di gestione della batteria molto intelligente che ti induce a credere che la batteria sia carica anche quando è quasi scarica. Quando inizi a caricarlo di nuovo, il telefono controllerà il livello della batteria e riprenderà a caricarsi fino a raggiungere il 100%.

Quando il tuo iPhone esaurisce la batteria e lo carichi di nuovo, riavvia l'intero sistema, incluso il sistema operativo. Questo può risolvere molti problemi, poiché alcuni bug possono essere presenti solo quando il sistema è caricato. Quando lasci caricare completamente l'iPhone, il sistema viene cancellato e tutto viene ripristinato. 

Soft reset


Un altro modo rapido per ripristinare il tuo iPhone è eseguire un ripristino software. Questo è un buon modo per risolvere problemi minori senza cancellare completamente i tuoi dati. Per eseguire un soft reset su un iPhone 6 o successivo, tieni premuti entrambi i tasti Pulsanti Sleep/Wave e Volume giù per circa 10 secondi. Per i modelli precedenti, tenere premuto il tasto Pulsanti Sonno/Riattiva e Home contemporaneamente per circa 15 secondi.

Forza Riavvia


Se vedi che il tuo iPhone è bloccato o risponde lentamente, puoi provare a forzare il riavvio. Per fare questo, 

  • Tenere premuti entrambi i tasti Pulsanti Sonno/Riattiva e Home contemporaneamente per almeno 10 secondi per iPhone 6s e iPhone SE (1a generazione). 
  • Per iPhone 7, tieni premuti contemporaneamente i pulsanti Volume giù e Sospensione/Riattivazione finché non viene visualizzato il logo Apple. 
  • Per iPhone 8 o versioni successive, premi e rilascia il pulsante di aumento del volume. Quindi, premi e rilascia il pulsante di riduzione del volume. Infine, tieni premuto il pulsante laterale finché non vedi il logo Apple sullo schermo. 

Se il tuo iPhone è bloccato, questo di solito risolverà il problema. Quando forzi il riavvio del tuo iPhone, si riavvia il sistema operativo. Questo non cancellerà i tuoi dati, ma potrebbe non essere una soluzione di cui sei soddisfatto se sei nel mezzo di qualcosa. Se il tuo iPhone è lento e forzi il riavvio, si riprenderà dal problema e funzionerà di nuovo a velocità normale. Se il tuo iPhone si blocca e forzi il riavvio, si sbloccherà.

Controlla aggiornamenti


Se il tuo iPhone ha riscontrato un problema e non si avvia correttamente, è possibile che ci fosse un aggiornamento che il tuo dispositivo stava aspettando. Per verificare la presenza di aggiornamenti, puoi andare su "Impostazioni," poi "Generale," e poi "Aggiornamento software". In genere ti verrà chiesto di aggiornare automaticamente il tuo iPhone. Tuttavia, se hai disabilitato gli aggiornamenti automatici o se c'è un problema tecnico, dovrai controllare manualmente gli aggiornamenti. Se c'è un aggiornamento che il tuo iPhone stava aspettando, l'installazione di solito risolverà eventuali problemi.

 

Reset di fabbrica

Se riscontri problemi con il tuo iPhone, ma un ripristino software, un riavvio forzato o gli aggiornamenti software non apportano modifiche, potresti considerare di eseguire un ripristino delle impostazioni di fabbrica. Questo cancellerà tutto sul tuo telefono e gli darà un nuovo inizio. Prima di passare ai passaggi seguenti, eseguire il backup dei dati. Una volta terminato il processo di backup, procedere come segue:

  • Apri l'app Settings
  • Tocca Generale
  • Scegli Trasferisci o Ripristina iPhone 
  • Tocca Cancella tutto il contenuto e le impostazioni. 

Conclusione


Si spera che il tuo iPhone sia ora riavviato e pronto per l'uso! Se il tuo iPhone ha bisogno di un riavvio, di solito non è nulla di cui preoccuparsi. Il modo migliore per gestire un dispositivo che non risponde è lasciarlo riposare per un po': puoi persino scollegarlo dal cavo di ricarica in modo che non consumi energia.

Se stai provando a riavviare il tuo iPhone, puoi farlo in uno dei due modi: reimpostare a fondo il dispositivo o reimpostarlo a fondo. Puoi anche forzare il riavvio del tuo iPhone per sbloccarlo quando si blocca. Se il tuo iPhone non risponde, puoi controllare gli aggiornamenti per vedere se si è verificato un problema software che causava il ritardo del dispositivo.

questo articolo è stato utile?

Questo ci aiuta a migliorare il nostro sito web.

Unisciti alla conversazioneÈ necessario registrati or accesso per visualizzare o pubblicare commenti su questo articolo.