Come eseguire il root del Samsung Galaxy S6 senza far scattare Knox con PINGPONG


Come eseguire il root del Samsung Galaxy S6 senza far scattare Knox con PINGPONG

Il Galaxy S6 mobile è stato annunciato da Samsung al Mobile World Congress tenutosi a Barcellona il 1 marzost, 2015. Dal lancio del telefono ci sono state enormi aspettative da questo pezzo tecnologico di fascia alta dal mondo mobile. La forma e le dimensioni del Samsung Galaxy S5 e del Galaxy S6 appena lanciato sono abbastanza simili. Ma le altre specifiche del Galaxy S6 sono completamente diverse dal suo predecessore.

Samsung Galaxy S6 ha un touch screen capacitivo Super AMOLED da 5.1 pollici. Ha una densità di risoluzione di 1440 x 2560 pixel con una densità di pixel di 577 ppi. Ciò fornisce una visualizzazione superba sullo schermo. Il dispositivo è composto solo da alluminio e vetro, il che lo rende uno dei telefoni più durevoli disponibili sul mercato in questo momento. Il dispositivo è super veloce con il suo processore Octa Core da 1.5 GHz e una RAM da 3 GB. Il dispositivo ha anche la possibilità di ricarica wireless e ha un'ottima fotocamera per immagini ad alta definizione.

Guarda anche- Come eseguire il root del Galaxy S6 Edge senza far scattare il contatore Knox

Come eseguire il root del Samsung Galaxy S6 senza far scattare Knox con PINGPONG

Il dispositivo con il suo hardware ad alte prestazioni è un nuovo preferito tra i tecnici, ma ancora non essere in grado di liberare la piena capacità del dispositivo a causa dell'impossibilità di eseguire il root è un punto negativo. Le persone temono che se provano a eseguire il rooting del dispositivo, potrebbero finire per invalidare la garanzia a causa della funzione di sicurezza integrata di Samsung nota come Knox. Per rimuovere questo ostacolo nello scatenare il pieno potenziale del dispositivo, ti portiamo questa guida che ti insegna come eseguire il root del Samsung Galaxy S6 senza far scattare Knox con PINGPONG. Ora, per coloro che non sanno cosa sia PingPong, è un piccolo strumento di rooting sviluppato da uno sviluppatore senior idler1984 di XDA.

Processo di rooting per Verizon Galaxy S6 Edge AT&T Galaxy S6 Edge sono discussi anche a Technobezz.

Prima di andare avanti imparando come eseguire il root del Samsung Galaxy S6 senza far scattare Knox con PINGPONG, prima di tutto sappiamo cosa fa esattamente il rooting sul tuo dispositivo e cos'è un Knox.

Che cos'è il rooting?

Il rooting di un dispositivo significa approfondire il funzionamento del telefono e ottenere l'accesso al sottosistema del telefono. Ti dà accesso all'intero sistema operativo e ti permette di personalizzarne qualsiasi aspetto. Ciò comporta la rimozione delle app integrate, la personalizzazione con mod e rom e l'overclock o il clock del processore.

Cos'è Knox?

Knox è una funzionalità incorporata in ogni telefono Samsung che limita l'accesso dell'utente al sistema operativo. La funzione è stata lanciata per la prima volta con Galaxy Note 3 e da allora è diventata una caratteristica normale dei dispositivi Samsung. La funzione Knox ha componenti che non consentono il funzionamento delle applicazioni root. Knox ha un valore predefinito di 0 e quando provi a eseguire il root del dispositivo cambia in 0x1. Ciò annulla la garanzia del dispositivo che trasporta.

Ora andiamo avanti con la nostra guida su come eseguire il root del Samsung Galaxy S6 senza far scattare Knox con PINGPONG. Questa è una guida passo passo e fare i passaggi giusti ti consentirebbe di eseguire il root del Samsung Galaxy S6. Ciò significa che il rooting senza invalidare la garanzia.

Come eseguire il root del Samsung Galaxy S6 senza far scattare Knox con PINGPONG

  • Il requisito di base per il rooting del dispositivo è che tu abbia il software di rooting che è PingPong root. Scarica il file PingPongroot_beta5.1.apk.
  • Ora copia questo file sul tuo Samsung Galaxy S6. Puoi copiarlo sulla memoria interna o su una memoria esterna.
  • Fai in modo che il tuo dispositivo accetti installazioni da fonti sconosciute. Per fare ciò, vai su Impostazioni - Sistema - Sicurezza. E ora fai in modo che l'impostazione superiore consenta da "Tutte le fonti sconosciute".
  • Installa PingPong Root aprendo il file copiato.
  • Una volta installato lo strumento, aprilo.
  • Quando apri PingPong, l'installazione di SuperSu inizierà automaticamente.
  • Lascia che l'installazione venga completata.
  • Ora dopo aver installato SuperSu, aprilo. Verrà visualizzato un messaggio di errore e verrai reindirizzato a PingPong Root. Non preoccuparti dell'errore come avrebbe dovuto accadere.
  • Ora quando torni alla radice di PingPong, tocca "Ottieni root". Il processo inizierà.
  • Al termine, è necessario riavviare il dispositivo.

Come eseguire il root del Samsung Galaxy S6 senza far scattare Knox con PINGPONG

Il tuo dispositivo è stato rootato correttamente ora e puoi disinstallare PingPong Root ora.

Puoi anche confermare la radice da Root Checker.

Vedi per ulteriore aiuto

 

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.