Come impostare il controllo genitori su Kik


Kik è, come già sai, un'app in cui puoi iniziare una conversazione con uno sconosciuto e, naturalmente, anche chattare con persone che conosci. Kik può essere un posto molto pericoloso per i bambini. I genitori sono spesso preoccupati per la sicurezza dei loro figli su Kik. E hanno il diritto di essere preoccupati, di essere onesti. Ci sono sempre persone che vogliono danneggiare gli altri o ottenere qualche tipo di informazione da loro, ad esempio il loro nome, numero di telefono, numero di carta di credito e dove vivono. Se un bambino non usa Kik in modo responsabile, possono accadere molte cose brutte. Ma non preoccuparti, Kik è stato molto intuitivo, ma non ha ancora aggiunto funzionalità di controllo parentale alla loro app. In altre parole, non sarai in grado di controllare l'attività di tuo figlio su questa app, ma puoi assicurarti che sia sempre al sicuro e che stia usando Kik in modo responsabile.

Ti forniremo una guida completa su come puoi utilizzare le impostazioni parentali sul telefono di tuo figlio e su come puoi assicurarti che siano sempre al sicuro quando usano questa app.

Vedi anche: Come trovare qualcuno su Kik

Prima di iniziare a spiegare

È importante che tu sappia che non è possibile tenere traccia di ciò che sta facendo tuo figlio nell'app. Questo tipo di funzionalità non esiste su Kik. Dovresti anche sapere che le persone che usano Kik di solito sono anonime. In altre parole, non lasciano le loro vere informazioni o non accedono con i loro numeri di telefono. Tieni presente che poiché l'app non ti chiede di aggiungere il tuo numero di telefono al momento dell'accesso, tuo figlio sarà sempre in grado di accedere a Kik da qualsiasi altro dispositivo.

Suggerimenti che puoi usare e alcune cose che puoi fare

  • Prima di tutto, parla con tuo figlio. Spiega loro come gli estranei possono danneggiarli su Kik e che ci sono persone che vogliono approfittarne. Dite loro che, per consentire loro di utilizzare l'app, devono agire in modo responsabile, non devono condividere le loro informazioni personali con nessuno su Kik e devono sempre dirti se qualcuno è scortese a loro, o sta usando un qualche tipo di linguaggio offensivo.
  • Se hai scoperto di recente che tuo figlio ha utilizzato Kik senza il tuo permesso, puoi disattivare immediatamente quell'account. Devi solo scrivere un'e-mail con la tua richiesta di disattivazione. La loro email è support@kik.comDi sicuro lo disattiveranno nel più breve tempo possibile. Inoltre, l'email dovrebbe essere chiamata Parent Inquiry, alcune persone dicono che rispondono più velocemente a quelle.
  • Puoi utilizzare qualche altra app per monitorare ciò che tuo figlio sta facendo su Kik. Poiché Kik stesso non offre il controllo parentale, puoi forse utilizzare l'app chiamata Corteccia quello farà quel lavoro! Per poter utilizzare questa app, devi averla installata sul tuo telefono e anche sul telefono di tuo figlio. L'app è disponibile su dispositivi Android e IOS, quindi non devi preoccuparti di questo. Attraverso questa app, sarai in grado di vedere tutti i messaggi, gli allegati e persino le chiamate che tuo figlio riceve. Potrai monitorarlo, basta scaricare l'app.
  • E il consiglio finale è educare tuo figlio alla privacy e alla sicurezza ogni volta che usa Kik. Kik ha anche una sezione guida per i genitori nella loro pagina web su Google, così puoi cercarla anche tu.