Come configurare un nuovo Mac per la prima volta


Come configurare un nuovo Mac per la prima volta

Hai appena acquistato un nuovo iMac o un laptop della serie MacBook? Devi essere molto eccitato! Sarebbe fantastico se potessi semplicemente accenderlo e usarlo subito. Sfortunatamente, devi prima configurarlo. Come configurare un nuovo Mac? È difficile? Potrò farlo da solo? Non preoccuparti, non è così complicato come pensi. Condivideremo la guida passo passo facile da seguire. Che tu sia un vecchio utente o che non abbia mai utilizzato un Mac prima d'ora, puoi seguire i passaggi senza problemi.

Vedi anche: Come riparare il Mac non si connetterà al Wi-Fi

Come configurare un nuovo Mac

1. Accendi il Mac

Prima di iniziare il processo, collega la tastiera, il mouse e il trackpad esterni a iMac. Quindi, collega l'iMac e accendilo. Se non si accende automaticamente dopo aver collegato il cavo di alimentazione alla presa a muro, premere il pulsante di accensione. Per la serie MacBook, assicurati che la batteria sia completamente carica o collegala alla fonte di alimentazione.

2. Configurazione della lingua e della tastiera

Una volta che il tuo Mac è acceso, verrà visualizzata la finestra di benvenuto e ti chiederà di selezionare il paese in cui vivi (la lingua che desideri utilizzare su Mac). Quindi, scegli una lingua e fai clic su Continua. Successivamente, scegli un layout di tastiera in base alla lingua che intendi utilizzare, quindi fai clic su Continua.

3. Seleziona Rete WiFi

I passaggi successivi richiedono la connessione a Internet. Pertanto, è necessario selezionare una rete WiFi o Ethernet se si utilizza una connessione Internet cablata.

4. Informazioni sul trasferimento

Se intendi utilizzare il Mac come un nuovo computer, seleziona "Non trasferire nessuna informazione ora". Puoi anche scegliere questa opzione se desideri eseguire solo la configurazione di base. Puoi sempre trasferire i dati dal tuo vecchio Mac o PC Windows in qualsiasi momento.

5. Accedi con l'ID Apple

Devi abilitare i servizi di localizzazione prima di accedere con l'ID Apple. Seleziona l'opzione "Abilita servizi di localizzazione su questo Mac" e confermala facendo clic su Continua. Quindi, accedi con il tuo ID Apple. Sarebbe meglio se accedi con lo stesso ID Apple che stai utilizzando sul tuo iPhone o iPad in modo da poter sincronizzare i servizi su tutti i dispositivi Apple. Se non ne hai uno, fai clic sull'opzione "Crea nuovo ID Apple".

Dopo aver inserito l'ID Apple, fai clic su Continua per confermare. Apparirà la finestra Termini e condizioni. Se vuoi leggerlo ulteriormente, fai clic su Altro. Quindi, fai clic su Accetto per continuare il processo di installazione.

6. Configurare un account computer

Inserisci le informazioni per creare un account computer, come nome completo, nome account e password. Puoi anche creare un suggerimento per la tua password, nel caso in cui la dimentichi. Assicurati di selezionare "Consenti al mio ID Apple di reimpostare questa password" e "Imposta fuso orario in base alla posizione corrente". Fare clic su Continua per confermare.

7. Completamento della configurazione

Il processo di creazione è quasi terminato. Dopo aver creato un account per il tuo nuovo Mac, verrà visualizzata la finestra successiva. Segno di spunta su "Attiva la crittografia del disco FileVault" e "Consenti al mio account iCloud di sbloccare il mio disco" per proteggere i tuoi dati.

Nella finestra di iCloud, seleziona "Archivia file da documenti nell'unità iCloud" se disponi di spazio di archiviazione iCloud sufficiente. Se non sei sicuro, lascialo così com'è e fai clic su Continua. Quindi, seleziona "Abilita Siri su questo Mac" e fai clic su Continua. La configurazione del tuo Mac richiederà alcuni minuti. Quindi, sii paziente e non preoccuparti. Al termine, vedrai le notifiche popup. Puoi fare clic su Consenti o Non consentire, Non ora o Continua e Attiva, ecc. Ora il tuo Mac è pronto per l'uso.

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.