Come configurare le chiamate Wi-Fi sul tuo dispositivo Android


C'è un sacco di buzz sulle chiamate WiFi disponibili per i clienti e molte persone che non hanno familiarità con questo continuano a chiedersi cosa siano le chiamate Wi-Fi. La funzione di chiamata WiFi è un ottimo servizio in quanto può essere un ottimo risparmio di costi. È un servizio che gli utenti possono utilizzare per effettuare chiamate e messaggi Wi-Fi gratuiti illimitati. Molti fornitori di servizi ora offrono servizi di chiamata Wi-Fi, inoltre ci sono molti fornitori di reti virtuali mobili (MVNO) che offrono chiamate Wi-Fi pure e devi utilizzare la rete normale solo quando esci dal raggio d'azione di WiFi. L'idea alla base delle chiamate WiFi è che gli utenti oggi hanno accesso alle reti Wi-Fi quasi ovunque, a casa o in ufficio, quindi perché non utilizzarlo.

Tuttavia, per effettuare chiamate Wi-Fi non sono necessari fornitori di servizi. Probabilmente sai che questa funzione è già presente in molte delle app per chiamate Wi-Fi come WhatsApp, Skype, ecc. Ma effettuare chiamate da queste app Android per chiamate Wi-Fi è possibile solo quando la persona che desideri chiamare ha la stessa app installato. Un utente non può effettuare o ricevere chiamate da un altro numero di cellulare o di rete fissa. Quindi, per risolvere questo problema, c'è un'app per telefono Wi-Fi di Google. È noto come Google Voice. Questa app offre chiamate Wi-Fi Android gratuite.

Ogni volta che ricevi una chiamata o un messaggio tramite il App Google Voice, fa squillare il numero da te indicato e quindi puoi ricevere chiamate su qualsiasi numero di cellulare o di rete fissa. Tuttavia, la cosa grandiosa è che puoi utilizzare le chiamate Wi-Fi Android tramite questa app e avrai bisogno del WiFi o dei tuoi dati cellulari. E questo è possibile anche senza prendere alcun piano vocale. L'Android viene fornito con un client SIP integrato nell'app Telefono.

Guarda anche- Come risolvere il problema di Android "Ok Google" non funzionante

Passaggi per utilizzare l'app di chiamata Wi-Fi per effettuare chiamate

Chiamata Wifi

Fonte immagine - appsaga.com

  • Account Google Voice: prima di tutto, dovresti creare un account Google Voice. Questo è abbastanza semplice e diretto.
  • Ora devi scaricare e installare l'app Google Voice sul tuo dispositivo, che supporta le chiamate Wi-Fi Android. Assicurati di disabilitare la funzione di inoltro altrimenti riceverai anelli e messaggi duplicati.
  • Dovresti anche installare Sipdroid sul tuo dispositivo Android. Questo serve per creare un account con pbxes.org. È una rete SIP che supporta Google Voice. Quando avvii l'app Sipdroid, fai clic sull'opzione che dice "Nuovo PBX collegato al mio Google Voice". Dopo questo, completa le altre cose e finisci.

    chiamate Wi-Fi Android

    Fonte immagine - www.voipvoip.com

  • Ora accedi al tuo account Pbxes.org. Qui, vai all'opzione Estensioni nella barra laterale e vedi Sipdroid lì. Nota l'estensione, per lo più è 200, e quindi il tuo nome utente per questo account diventerebbe nomeutente-200@pbxes.org.
  • Dopodiché, devi configurare la tua app Telefono. Per questo, vai su Impostazioni sul tuo telefono Android e vai su Impostazioni chiamate Internet. Qui, apri gli account SIP e seleziona aggiungi un nuovo account.

Il nome utente sarebbe il tuo nome utente sipdroid - nome utente-L'estensione. (Es. Username-200)

Password: la password sarebbe la tua password, che è stata impostata per questa estensione.

Server - pbxes.org

Imposta come account principale: selezionato

Basta salvare l'account e il tuo nuovo account verrebbe elencato sotto gli account SIP, ma direbbe Non ricevere chiamate.

  • Per attivare la ricezione delle chiamate dovresti selezionare la casella che mostra Ricevi chiamate in arrivo. Ora, una volta che lo fai, il tuo Android verrà registrato su Pbxes.org con l'account fornito. Se tutto è stato eseguito correttamente, il tuo account leggerà "Account principale. Ricezione di chiamate. " In caso contrario, controlla se il nome utente e la password che hai inserito erano corretti.
  • Ora puoi decidere come utilizzare questa funzione. È possibile scegliere di utilizzare la chiamata Internet per tutte le chiamate quando la rete dati è disponibile. In caso contrario, puoi selezionare solo per le chiamate Internet oppure puoi selezionare Richiedi per ogni chiamata. Queste impostazioni sono disponibili in Impostazioni chiamate Internet.
  • App Google Voice - Ora nell'app Google Voice, che è l'app del tuo telefono Wi-Fi, dovresti disabilitare l'inoltro delle chiamate come abbiamo già detto all'inizio. Puoi anche modificare altre impostazioni secondo il tuo desiderio come la messaggistica, ecc.
  • Ora puoi rimuovere l'app Sipdroid poiché il client del telefono nel tuo dispositivo Android funge anche da client SIP. Tuttavia, se la versione Android del tuo dispositivo non supporta le chiamate SIP, dovresti mantenerla.

Quindi è così che puoi configurare le chiamate Wi-Fi Android sul tuo dispositivo.

Leggi anche- Come scaricare Android Lollipop 5.0 su Galaxy S5