Come condividere file tra MAC e iPhone utilizzando Airdrop


Come condividere file tra MAC e iPhone utilizzando Airdrop

AirDrop è la funzione di condivisione di file su Mac che è stata introdotta con OS X Lion per consentire il trasferimento di file tra Mac. Questa funzione è stata quindi resa disponibile sui dispositivi iOS con il rilascio di iOS 7 per usufruire della stessa funzionalità anche sui dispositivi iOS. Ma l'introduzione di OS X Yosemite ha reso possibile condividere file tra MAC e iOS facilmente in pochissimo tempo.

Tuttavia, ci sono alcuni requisiti per far sì che questo processo di condivisione di file abbia successo tra MAC e iOS utilizzando Airdrop. Questi sono:

  • iOS 7 o versione successiva
  • OS X Yosemite
  • MAC compatibile con Airdrop
  • iPhone 5 o successivo
  • iPad 4 o successivo
  • Quinta generazione di iPod touch

Inoltre, se il tuo MAC ha un firewall abilitato, assicurati che "Blocca tutte le connessioni in entrata" non sia attivato. Questo può essere verificato andando su Barra dei menu> Apple> Preferenze di sistema> Generali> Sicurezza e privacy> Firewall> e quindi controlla le Opzioni firewall.

Assicurati inoltre che i dispositivi si trovino entro una distanza di 30 metri per condividere file tra loro utilizzando Airdrop su Mac.

Se stai affrontando alcuni problemi comuni con il Mac, clicca qui per conoscere le soluzioni.

Impara qui Come mostrare file e cartelle nascosti su MAC

Il processo di condivisione dei file tra MAC e iPhone utilizzando l'airdrop è discusso di seguito

Da Mac a iOS:

La procedura passo passo per trasferire file da MAC a dispositivi iOS è spiegata qui.

  • Innanzitutto, attiva il Wi-Fi nel tuo iPhone andando su impostazioni> Wi-Fi. Quindi, attiva il Wi-Fi su Mac accedendo a Menu> Wi-Fi. Tuttavia, non è necessario rimanere connessi tramite la stessa rete Wi-Fi. Una connessione wireless diretta viene impostata automaticamente per Airdrop.
  • Dopo aver attivato il Wi-Fi su entrambi i dispositivi, il passaggio successivo è attivare il Bluetooth in entrambi i dispositivi. In iPhone può essere fatto andando su impostazioni> Bluetooth e per MAC è necessario seguire il percorso: Barra dei menu> Apple> Preferenze di sistema> Bluetooth per attivare il Bluetooth.
  • Poi arriva l'airdrop. Innanzitutto attiva questa opzione su iPhone andando su Centro di controllo> AirDrop e scegli l'opzione "solo contatti" o "Tutti" in base alle tue esigenze. Per attivare Airdrop su Mac, vai su "Finder" e segui il percorso: Barra dei menu> Vai> AirDrop e fai clic sull'opzione "Consenti a me di essere scoperto da" per scegliere "Solo contatti" o "Tutti" dalle opzioni a disposizione.
  • Entrambi i dispositivi sono ora pronti per condividere file tra loro. Vai al Finder per ottenere il menu airdrop sul tuo Mac. I dispositivi iOS verranno visualizzati lì in un cerchio. Quello che devi fare è semplicemente trascinare qualsiasi file dal MAC e rilasciarlo nel cerchio.
  • Il tuo dispositivo iOS chiederà quindi di accettare il file. Accettalo e i file verranno trasferiti sul dispositivo iOS.
Airdrop

Fonte immagine - www.macrumors.com

Inoltre puoi condividere file tra dispositivi MAC e iOS utilizzando altre app con funzionalità di condivisione incorporata. Questa funzione è accessibile facendo clic nell'angolo in alto a destra dell'app e sarà rappresentata da un quadrato con una freccia rivolta in alto.

Quindi, ora sei a conoscenza del processo di trasferimento dei file tra MAC e iPhone. Se la tua domanda è come utilizzare l'airdrop tra MAC e iPhone 6, il processo è lo stesso di sopra in quanto il metodo non varia in base alle versioni piuttosto il processo è lo stesso per tutte le versioni di iPhone. Quindi, anche il processo su come utilizzare l'airdrop da MAC a iPhone 5 è lo stesso menzionato.

 

Da iOS a MAC:

  • Il processo di trasferimento dei file da iPhone a MAC è simile a quello sopra. Anche qui devi prima attivare l'Airdrop su entrambi i dispositivi.
  • Quindi, cerca il file nell'iPhone che desideri trasferire su MAC e quindi tocca l'icona di condivisione.
  • Nella schermata successiva, verrà visualizzata l'icona MAC. Una pressione su quell'icona avvierà il processo di trasferimento del file.
  • Verrà visualizzato un avviso su Mac che ti chiede di accettare. Accettalo e il file verrà trasferito sul MAC. È tutto. I file saranno disponibili nella cartella dei download nel tuo Mac.
Airdrop

Fonte immagine: support.apple.com

Quindi, ora hai imparato sia il processo di condivisione di file tra MAC e iPhone e puoi eseguire l'attività con successo. In caso di difficoltà, riavvia entrambi i dispositivi una volta e prova a eseguire di nuovo.

 

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.