Come stare al sicuro su Houseparty


L'app Houseparty ha registrato un'impennata di successo per tutto il 2020, consentendo ai propri cari separati di videochiamarsi a vicenda per rimanere in contatto durante l'epidemia di Coronavirus e procedere alla quarantena. L'app non solo consente agli utenti di effettuare chiamate video e audio con i loro amici e familiari lontani, ma ha anche una serie di caratteristiche uniche che la distinguono, che si tratti di giochi o quiz che puoi giocare con altri partecipanti alla chiamata. Tuttavia, recentemente sono state sollevate preoccupazioni sulla sicurezza di questo nuovo fenomeno delle app, quindi, in questo articolo, spiegheremo come rimanere al sicuro su Houseparty, oltre a correre attraverso tutti i possibili rischi.

Vedi anche: Come cambiare la password su Houseparty

Quali sono i problemi di sicurezza?

Nonostante abbia registrato un notevole boom di popolarità nel 2020, Houseparty esiste dal 2016. Tuttavia, con questa nuova ondata di utenti, alcuni hanno iniziato a sollevare preoccupazioni sulla sicurezza dell'app e su quanto sia sicura. Ciò è dovuto principalmente agli utenti dei social media che hanno postato che dopo aver creato il proprio account Houseparty hanno scoperto che i loro accessi ad Amazon, PayPal e Spotify, tra le altre cose, sono stati compromessi. Ciò ha portato a preoccupazioni molto reali di una violazione dei dati e al dubbio generale degli utenti sulla sicurezza della piattaforma.

Queste affermazioni sono vere?

Nonostante queste affermazioni molto serie, la maggior parte delle quali è iniziata su Twitter, i creatori di Houseparty insistono sul fatto che la loro piattaforma e le informazioni dell'utente sono completamente sicure e protette. Suggeriscono invece che queste affermazioni di una violazione dei dati siano state orchestrate come una sorta di campagna diffamatoria contro la piattaforma, affermando apertamente che le voci di hacking sono del tutto false. L'azienda è arrivata persino a offrire $ 1,000,000 a chiunque fosse in grado di dimostrare con successo l'esistenza di una deliberata campagna diffamatoria contro l'app. In definitiva, non c'è modo di essere del tutto certi dei livelli di sicurezza e protezione dell'app, non ci sono prove significative di alcun tipo di violazione al di fuori di questi tweet iniziali e non comprovati.

Come proteggere il tuo account?

Mentre alcuni hanno preso i tweet menzionati in precedenza come prove indiscutibili di un hack o di una violazione delle informazioni, molti hanno identificato il fatto che l'hacking degli account potrebbe essere dovuto ad altri fattori. Molti hanno suggerito che i due eventi, l'iscrizione a Houseparty e l'hacking di un account Spotify o Amazon, sono del tutto estranei, con un fattore chiave nell'accesso a questi account è il riutilizzo delle password. È essenziale per la sicurezza dell'utente disporre di una password complessa e univoca, il riutilizzo di una singola password per più account crea un rischio enorme. Se la tua password viene scoperta, tutti questi account saranno accessibili all'autore del reato, non solo uno.

Dovresti eliminare il tuo account?

Con il livello di preoccupazione che aumenta per la sicurezza di Houseparty, molti hanno semplicemente deciso di eliminare i propri account con l'app per garantire che i propri dati non vadano persi o trapelati. Sebbene questo indubbiamente elimini il rischio, consigliamo di considerare questo passaggio estremamente estremo. L'eliminazione dell'account su Houseparty è permanente, una volta che hai finalmente fatto questa scelta dovrai mantenerla, anche se la preoccupazione per la sicurezza con l'app si è dimostrata del tutto inutile. Se decidi di eliminare il tuo account Houseparty per motivi di privacy, puoi farlo facendo clic sull'icona della faccina nell'angolo in alto a sinistra dello schermo, quindi fare clic sull'icona a forma di ingranaggio. Verrai portato in un menu delle impostazioni, se scorri fino in fondo troverai l'opzione per eliminare definitivamente il tuo account, contrassegnata da un simbolo "X".