Come sincronizzare il tuo Fitbit


Sincronizzare significa condividere i dati tra i dispositivi. Ad esempio, è possibile sincronizzare il telefono con il laptop tramite un account (ad esempio, un account Google) in modo tale che ogni volta che si utilizza il telefono, sia possibile accedere alle informazioni salvate sul laptop. Queste informazioni possono essere cronologia di navigazione, password e così via.

Nel caso di Fitbit, la sincronizzazione consiste nel condividere le informazioni rilevate da un dispositivo Fitbit sul tuo iPhone, iPad, Android, dispositivo Windows o macOS. Questo articolo ti guiderà su come sincronizzare il tuo Fitbit con i tuoi dispositivi.

La sincronizzazione è stata abilitata tramite tecnologie come Wi-Fi e Bluetooth e quest'ultima è la più diffusa. Quasi tutti i telefoni (Android, Apple o Blackberry) e i PC (macOS e Windows) sono dotati di funzionalità Bluetooth.

Vedi anche: Stai pensando di acquistare uno dei migliori smartwatch economici? Vedi questi

Informazioni su Fitbit     

Per coloro che amano tracker e dispositivi del genere, devi conoscere Fitbit. Precedentemente noto come Healthy Metrics Research, Inc., Fitbit misura i dati relativi alla salute e informa i suoi utenti. Questi dati includono una frequenza cardiaca e i passi compiuti. Alcuni dei prodotti Fitbit includono tracker e smartwatch.

I dispositivi Fitbit che utilizzano la tecnologia Bluetooth sono tracker, orologi e Aria Air. Aria e Aria 2 sono gli unici dispositivi Fitbit che utilizzano il Wi-Fi.

Sincronizzazione con Fitbit  

Fitbit fornisce app e software che i suoi utenti possono scaricare e ottenere i propri dati metrici ogni volta che lo desiderano. Qualunque sia la piattaforma che utilizzi, i seguenti sono i link per il download:

  1. Da Google Play Store - per tutte le app Android
  2. Sulla App Store - per tutti gli iPhone
  3. Dal Windows Store - per Xbox One, HoloLens, PC e dispositivi mobili

Ora, l'articolo esaminerà come sincronizzare il tuo dispositivo Fitbit da un iPhone o un Android.

Assicurati di avere il tuo dispositivo Fitbit tra le mani o sull'orologio da polso.

Su iPhone e Android

  1. Dopo aver scaricato l'app, toccala per aprirla.
  2. Se non avevi un account, aprine uno nuovo registrandoti. Se ne avevi uno, accedi ad esso.
  3. Quindi, dovrai selezionare il dispositivo Fitbit. Tra gli altri, dovrai scegliere "Aria 2", "Alta HR", "Alta", "Flex 2", "Zip" o "Ace - for kids!" - qualunque cosa tu usi.
  4. Si procederà quindi all'inserimento di dettagli particolari come l'età e l'altezza. Questo è richiesto dall'app in modo che ti guidi verso le tue ambizioni.
  5. Ora, dovrai inserire un codice sul dispositivo che hai scelto al passaggio 3. Il codice a quattro cifre verrà visualizzato sul tuo iPhone. Poiché questo passaggio richiede la connettività Bluetooth, assicurati che il Bluetooth sia attivo.

Se va bene, il tuo telefono ha acquisito il dispositivo Fitbit. Potrebbe non essere necessario aggiungere un codice poiché Fitbit a volte si connette automaticamente.

Il business della sincronizzazione       

  1. Nell'angolo in basso a sinistra della schermata principale dell'app (iPhone), tocca la scheda "Account". Scegli il tuo dispositivo. Su Android, dovrai toccare le tre barre orizzontali nell'angolo in alto a destra per visualizzare la scheda "Account".
  2. Dopo aver selezionato il tuo dispositivo, vai alla parte "Sincronizza" sotto "Visualizzazione rapida" (iPhone).
  3. Sugli iPhone, il cursore verde di sincronizzazione per tutto il giorno è attivato per impostazione predefinita. Su Android, dovresti toccare il cursore per attivarlo (diventerà rosso).

Ora, il tuo iPhone mostrerà le metriche acquisite dal dispositivo Fitbit.

Non dovrebbe essere sudato

Non dovrebbe essere affatto difficile per te sincronizzare il tuo dispositivo Fitbit con il tuo iPhone o Android.

Se sembra problematico, considera la possibilità di controllare le impostazioni Bluetooth e assicurati che il Bluetooth del tuo telefono sia visibile. In questo modo, il dispositivo Fitbit può connettersi ad esso.