Come sbloccare le connessioni su LinkedIn


Anche se LinkedIn è una sorta di social network speciale perché orientato al business, consente ai suoi utenti di gestire il profilo e le connessioni proprio come vogliono. In una delle nostre guide precedenti, abbiamo parlato di passaggi che devi eseguire se desideri bloccare qualcuno. Se hai cambiato idea, puoi sbloccare i tuoi contatti. Qui condivideremo i passaggi, quindi continua a leggere. Vediamo come sbloccare le connessioni su LinkedIn.

Vedi anche: Come rimuovere le connessioni su LinkedIn

Come sbloccare le connessioni su LinkedIn

LinkedIn ti consente di bloccare e sbloccare le tue connessioni. Se hai deciso di bloccare un membro, puoi rimuoverlo dall'elenco dei blocchi. I social network ti consentono di apportare modifiche in modo da ottenere la migliore esperienza possibile e, se ad un certo punto cambi idea, puoi apportare nuovamente le modifiche. Ecco come sbloccare le connessioni su LinkedIn:

  • Apri il browser che preferisci
  • Vai Sito web di LinkedIn e accedi
  • Quindi, fare clic su "Io" nella parte in alto a destra dello schermo
  • Quando viene visualizzato il menu a discesa, fare clic su Impostazioni e privacy
  • Fai clic su Blocca e nascondi situato sul lato sinistro o scorri fino in fondo
  • Quindi, fai clic su Blocco
  • Vedrai i membri che sono nella tua lista di blocco
  • Fare clic su Sblocca situato a sinistra del nome della persona

23. Come sbloccare le connessioni su LinkedIn

  • Dopo aver fatto clic su Sblocca, ti verrà chiesto di inserire la tua password.

Solo una nota: una volta selezionata l'opzione Sblocca, tieni presente che non sarai in grado di ribloccare quella persona per le prossime 48 ore.

In questo modo puoi rimuovere le persone dal tuo elenco di blocco su LinkedIn. Quindi, segui i passaggi che abbiamo condiviso qui e sbloccherai i membri che desideri in pochi secondi.