Come annullare l'invio di e-mail in Gmail


Gmail è una delle piattaforme di posta elettronica più utilizzate. Non solo è facile per le aziende impostare i domini, ma consente anche a tutti i datori di lavoro con l'account di posta elettronica di accedere a tutte le applicazioni Google. Detto questo, le e-mail vengono generalmente utilizzate in un ambiente professionale. Ci sono alcune regole che dovrebbero essere seguite quando si invia un'e-mail. In primo luogo, rileggi l'email per evitare errori. In secondo luogo, assicurati sempre che l'email sia scritta in un tono educato o neutro. Tuttavia, potrebbe essere inevitabile che a volte inviamo un'e-mail con errori che abbiamo trascurato. Pertanto, ti mostreremo come annullare l'invio di e-mail in Gmail.

Vedi anche: Come creare un gruppo in Gmail

Come annullare l'invio di e-mail in Gmail: soluzione e passaggi da seguire

Gmail ha questa funzione abilitata su tutte le sue versioni più recenti. Tuttavia, nel caso in cui potresti aver disattivato accidentalmente questa funzione o eseguire una versione precedente, ti insegneremo come abilitare questa funzione.

Abilitazione e impostazione della durata di annullamento dell'invio:

  1. Sul tuo laptop, vai su gmail.com
  2. Accedi al tuo account Gmail utilizzando la tua e-mail e la password.
  3. Verrai quindi indirizzato alla tua pagina principale di posta elettronica dove puoi vedere tutte le e-mail nella tua casella di posta. Sopra questo elenco di e-mail, ci sarebbe un'icona di ingranaggi. Fare clic su questa icona per visualizzare un menu a discesa.
  4. Dalle opzioni disponibili, seleziona Impostazioni. Questa è solitamente la terza opzione dall'alto.
  5. Questo ti reindirizza alle impostazioni generali di Gmail dove puoi personalizzare le opzioni per ottimizzare la tua esperienza con Gmail. Scorri verso il basso fino a visualizzare l'impostazione Annulla invio. Di solito è la quinta opzione dall'alto. Abilita questa impostazione per consentire di richiamare le e-mail che sono state inviate per errore.
  6. Puoi anche modificare il numero di secondi che puoi scegliere per richiamare quel messaggio. Ti consigliamo di utilizzare l'impostazione massima di 30 secondi in modo da poter dare un'occhiata alla tua e-mail prima che venga inviata. Altre opzioni includono 5, 10 e 20 secondi.
  7. Scorri fino in fondo alla pagina. Premi il pulsante Salva modifiche. Ricorda sempre questo passaggio o le modifiche alle tue impostazioni non verranno abilitate quando utilizzi Gmail. Consenti l'aggiornamento della tua pagina Gmail.

Dopo aver modificato le impostazioni, è il momento di inviare un'e-mail di prova per assicurarsi che l'impostazione funzioni.

  1. Scrivi un'email a un amico intimo o un account di posta elettronica alternativo se ne hai uno.
  2. Digita un semplice saluto, quindi invia l'e-mail premendo sulla casella blu con la parola Invia.
  3. Dopo che la tua e-mail è stata inviata, apparirà una finestra pop-up nera in basso a sinistra dello schermo. Ti informerà che la tua email è stata inviata con la dicitura "Messaggio inviato". Accanto a questo messaggio, c'è un'opzione chiamata Annulla. Questa parola è evidenziata in blu.
  4. Seleziona questa opzione per richiamare l'email che hai appena inviato. Il tempo a disposizione per richiamare il messaggio corrisponderà alle impostazioni precedentemente impostate.
  5. L'e-mail non verrà recapitata nella posta in arrivo del destinatario. L'email verrà invece salvata come bozza. Puoi controllare con i tuoi amici o nella tua casella di posta per confermarlo.
  6. Per modificare l'email, vai alle bozze. Quindi fare clic sull'e-mail per lavorarci.

Consiglio di chiusura

Sebbene questa opzione significhi che c'è un ritardo di massimo 30 secondi prima che il destinatario riceva le proprie e-mail, questa opzione è preziosa in quanto è meglio consegnare un pezzo di lavoro stellare con pochi secondi di ritardo piuttosto che uno pieno di errori.