Pubblicità

Come utilizzare Google Maps offline sul tuo dispositivo Android


Come utilizzare Google Maps offline sul tuo dispositivo Android

Google Maps è una delle incredibili app supportate da Smartphone Android che ha un utilizzo potente. Con l'inizio di questa mappa di Google, le possibilità di perdersi in un'area sconosciuta sono state completamente eliminate. Questa app fornisce le informazioni sulla posizione in tutti i dettagli insieme alla navigazione degli utenti nella giusta direzione. Ma a differenza di qualsiasi altra app, le mappe di Google richiedono che gli utenti siano connessi a Internet per poterla utilizzare. Questa è l'unica limitazione della mappa di Google rispetto ad altre app utili in quanto non sarai in grado di utilizzare questa app nei luoghi in cui non è presente alcuna connessione.

Tuttavia, questo problema può essere eliminato se puoi utilizzare Google Maps offline. Sì, c'è un modo per utilizzare Google Maps offline. Il processo è spiegato di seguito e ti guiderà su come utilizzare le mappe di Google offline.

Inoltre, se sei ansioso di conoscere il processo per abilitare la sintesi vocale di Google su Android, clicca qui.

Impara qui, come svuotare la cache su Android.

Il processo di utilizzo di Google Maps offline prevede solo due semplici passaggi: Scarica la mappa e usala.

Passaggio 1: download e salvataggio di Google Maps

  • Per utilizzare le mappe Goggle offline, il primo requisito è scaricare questa app sul tuo dispositivo Android. Sebbene la maggior parte degli utenti avrà questa app sul proprio telefono poiché il dispositivo Android non è davvero completo senza questa app, ma nel caso in cui non l'hai ancora installata, scarica l'app da qui.
  • Una volta scaricato, avvia l'app per scoprire il campo di ricerca. Nell'angolo in alto a destra di questa app, si trova il campo di ricerca in cui è necessario digitare il nome della posizione per la quale si desidera scaricare offline le mappe di Google.
  • Dopo aver ottenuto la mappa per la posizione richiesta, digita di nuovo "OK Mappe" nel campo di ricerca e premi il pulsante Invio. Successivamente, ti verrà chiesto se desideri salvare le mappe di Google. Questa mappa può essere ingrandita e rimpicciolita per salvare l'area esatta che desideri salvare. Basta premere il pulsante "SALVA" per salvare la mappa. Fornisci anche un nome alle mappe offline di Google.

    Google Maps offline

    Fonte immagine - www.ubergizmo.com

  • Tutte le mappe offline che vengono scaricate rimarranno salvate in "Il tuo luogo", che si trova facendo scorrere verso l'esterno l'opzione di menu in alto.
  • Successivamente, scorri verso il basso per raggiungere la parte superiore dove noterai un'opzione "luoghi salvati" che contiene tutte le mappe salvate. Per utilizzare qualsiasi mappa, fai clic su di essa.

Ci sono altri due modi per salvare le mappe di Google offline oltre al metodo sopra e questi sono:

  • Tocca l'icona del microfono e dì semplicemente "OK mappe" per salvarlo.
  • Un altro modo per salvare la mappa richiede di toccare la barra di ricerca e scorrere verso il basso fino in fondo per visualizzare l'opzione "salva una nuova mappa offline". Premi il pulsante e la mappa verrà salvata.

Passaggio 2: utilizza la mappa salvata offline

Google Maps offline

Fonte immagine: www.androidcentral.com

Una volta completato il processo di download e salvataggio, il passaggio successivo consiste nell'utilizzare la mappa offline. L'utilizzo della mappa di Google offline è il più semplice di tutti in quanto non include altre funzionalità oltre alla possibilità di ingrandire o rimpicciolire la mappa. Sì, puoi ingrandire o rimpicciolire la mappa nell'area specifica, per la quale hai bisogno di informazioni sulla posizione.

Mi dispiace quindi dover dire che non sarai in grado di altre funzionalità come navigazione, mappe interne ecc. Inoltre, questa mappa offline è valida solo per 30 giorni e gli utenti sono tenuti a scaricarla di nuovo. Ci sono alcune ragioni alla base di questa validità di 30 giorni. Gli sviluppatori vogliono che gli utenti rimangano sempre aggiornati con la mappa corrente. Quindi, continua ad aggiornare la mappa ogni 30 giorni se desideri utilizzare al meglio le tue mappe di Google offline.

Ora puoi facilmente scaricare e utilizzare le mappe di Google offline seguendo il metodo sopra. Ma sfortunatamente, questa funzione non è accessibile in tutti i paesi a causa del problema della licenza. Un elenco è disponibile in Internet e puoi vedere tutti i paesi che supportano questa funzione della mappa di Google. Se sei abbastanza fortunato da utilizzare questa funzione, fallo subito e ottieni l'assistenza della mappa di Goggle anche quando sei offline.

 

Pubblicità

Pubblicità

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.

Pubblicità