Pubblicità

Huawei P40 e P40 Pro dovrebbero essere lanciati entro la fine di marzo 2020


Huawei P40 e P40 Pro dovrebbero essere lanciati entro la fine di marzo 2020

C'è stata una conferma ufficiale che i prossimi smartphone di punta del colosso cinese, l'Huawei P40 e la sua versione più grande, l'Huawei P40 Pro saranno rilasciati a marzo 2020. L'evento di lancio si terrà a Parigi, in Francia e sarà vicino alla fine di marzo, sebbene non sia stata specificata alcuna data. Ci sono state alcune perdite su questi nuovi telefoni. Il noto informatore OnLeaks ha ora unito le mani con 91Mobiles per condividere alcune immagini di Huawei P40 e P40 Pro. Ecco alcuni suggerimenti da queste immagini.

Una foto nera del cellulare su sfondo nero

Giusto! Le immagini rilasciate condividono pochissime informazioni poiché si tratta di foto su sfondo scuro. Tuttavia, alcune caratteristiche possono essere chiaramente osservate e riportate. Per cominciare, le dimensioni del display per Huawei P40 e P40 Pro saranno probabilmente 6.2 pollici e 6.5 pollici circa. Potrebbe variare un po 'di più un po' meno. L'Huawei P40 sfoggia un display piatto mentre il telefono più grande ne ha uno curvo. È difficile individuare la tacca o il foro sul display. Questi sono dovrebbero essere display OLED con l'impronta digitale sotto il display sensore fornito.

Si prevede che Huawei P40 Pro avrà una frequenza di aggiornamento dello schermo di 120 Hz e un rapporto schermo-corpo del 98%.

Le fotocamere potrebbero essere il momento clou

Le immagini mostrano sicuramente la protuberanza rettangolare nella parte posteriore per ospitare le fotocamere e il flash. Con ogni probabilità, l'Huawei P40 sarà dotato di quattro sparatutto nella parte posteriore mentre l'Huawei P40 Pro potrebbe averne cinque. La speculazione è che l'Huawei P40 avrà un sensore da 48 MP come sensore principale con una fotocamera grandangolare e un sensore di profondità per il supporto. Il quarto obiettivo potrebbe essere una fotocamera macro.

L'Huawei P40 Pro, d'altra parte, potrebbe essere dotato di un obiettivo Sony IMX64 da 686MP come sparatutto principale. Gli altri quattro dovrebbero essere un teleobiettivo periscopio da 12 MP, una fotocamera ultra grandangolare da 20 MP, una fotocamera macro e un sensore ToF. Non si tratta di specifiche confermate ufficialmente, ma piuttosto di aspettative. La previsione è che la batteria della versione Pro di questo smartphone sarà di 5,500 mAh con supporto per la ricarica rapida da 50 W (ricarica cablata Super Charge di Huawei).

Il bordo inferiore può essere visto in modo molto vivido e la porta di tipo USB-C al centro è affiancata dalla griglia dell'altoparlante su un lato e dal vassoio SIM sull'altro. Il jack da 3.5 mm non è presente su entrambi i dispositivi.

Sul fronte del processore, l'ipotesi plausibile è che l'Huawei P40 sarà dotato del Kirin 990 e accoppiato con il modem Balong 5000 per funzionalità 5G. Huawei ha sviluppato un file processore superiore con modem 5G integrato, il Kirin 990 5G. Questo potrebbe essere il processore che alimenta l'Huawei P40 pro.

Il sistema operativo Android 10 con la skin EMUI 10 sarebbe il sistema operativo.

Pubblicità

Pubblicità

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.

Pubblicità