Pubblicità

Lo smontaggio di iFixit rivela le batterie che esplodono nel Samsung Galaxy S9 Plus


Lo smontaggio di iFixit rivela le batterie che esplodono nel Samsung Galaxy S9 Plus

Samsung Galaxy S9 +

Appena lanciato Samsung Galaxy S9 + si trova ad avere batterie simili a quelle del Note 7, esplose a causa del surriscaldamento. Il reclamo è stato fatto da iFixit nel suo file demolire dell'ultimo smartphone Samsung.

Sotto l'ammiraglia di Samsung, il nuovissimo smartphone Galaxy S9 + è uno degli smartphone più pubblicizzati dell'anno. Con il suo lancio, sono state fatte diverse speculazioni sulle sue caratteristiche e su quanto sia diverso dai concorrenti. Più specificamente, è stato affermato che Samsung ha superato la tecnologia della fotocamera di Apple. Tuttavia, la batteria è rimasta la preoccupazione.

Internet è stato invaso da esperti che hanno eseguito diversi test sul telefono. Dai test comparativi al test di caduta, gli esperti non hanno lasciato nulla di intentato per sapere tutto sull'ultimo lancio.

Prima del rilascio, Samsung ha affermato che lo smartphone ha una durata della batteria migliorata e aumentata. Gli ultimi test di iFixit hanno rivelato che la batteria utilizzata dal Samsung Galaxy S9 + è simile al Galaxy S8 + e al famigerato Note 7, che ha avuto il problema di esplodere.

Hanno scoperto che la batteria è un'unità da 3.85 V, 3500 mAh che pesa 13.48 Wh. Nel test di smontaggio, la batteria legge gli stessi numeri di quelli che esplodono. Tuttavia, gli esperti dicono che questo non specifica che la batteria utilizzata nel Galaxy S9 + sia a rischio.

Nell'anno 2016, ci sono state molte bufale sulle batterie che esplodevano e con il rischio aperto di prendere fuoco. Questi erano possibili a causa del surriscaldamento. Tuttavia, da allora, Samsung ha preso molto sul serio il suo gioco e ha apportato numerose modifiche al design e alle funzionalità.

È evidente che Samsung ha evitato qualsiasi miglioramento importante sulla sua batteria. Né la sicurezza è stata migliorata, né la capacità è stata aumentata. Probabilmente, Samsung è ancora preoccupata per la vecchia vulnerabilità del Note 7, che aveva le batterie esplosive a causa del surriscaldamento. In effetti, c'è un miglioramento nel tempo di ricarica, ma gli esperti dubitano che duri un giorno.

Samsung, ancora una volta, non sta spingendo i limiti della sua capacità della batteria, forse comprensibilmente visti i suoi passi falsi con il Galaxy Note 7 soggetto a esplosioni. Tuttavia, secondo i test, ha leggermente migliorato i tempi di ricarica.

Sulla scala della capacità di riparazione, iFixit lo contrassegna 4 su 10, dove 10 indica che è più facile da riparare. Tuttavia, iFixit ha anche affermato che nessuno avrebbe provato a sostituire la batteria. Anche la sostituzione sarebbe difficile poiché il marchio ha utilizzato molto adesivo per mantenere tutto a posto. Hanno prestato molta attenzione in termini di sicurezza dell'utente.

I test eseguiti dagli esperti dimostrano che si tratta dell'ennesimo smartphone lanciato nell'anno, che non ha molto da offrire.

Pubblicità

Pubblicità

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.

Pubblicità