iMessage per assomigliare molto a WhatsApp in iOS 15


Con l'Apple Worldwide Developers Conference a un paio di settimane da oggi, si sentiranno molte cose che Apple ha intenzione di svelare di fronte al mondo nel prossimo futuro. Sebbene molte siano notizie speculative, alcune di esse potrebbero essere vere. Anche molte informazioni relative al prossimo iOS 15 sono venute alla ribalta.

Cosa ci si dovrebbe aspettare da iOS 15?

La scorsa settimana, Mark Gurman di Bloomberg aveva condiviso alcune informazioni interessanti sul tipo di funzionalità che ci si dovrebbe aspettare dal prossimo iOS 15. Secondo lui, Apple sta lavorando per ridisegnare il modo in cui funzionano le notifiche e vuole che si rivolgano in modo diverso ai diversi utenti. Ad esempio, un utente può optare per diverse impostazioni di notifica a seconda di dove si trova e cosa sta facendo. Se è al lavoro o in una riunione importante, può optare per avvisi silenziosi.

Secondo il rapporto, Apple sta cercando di fornire soluzioni ai problemi di privacy affrontati dagli utenti con iOS 15. Mira a fornire agli utenti iOS un'idea migliore su come proteggere i propri dati, soprattutto quando utilizzano app diverse sui loro telefoni. Gli utenti saranno anche in grado di inserire risposte automatiche personalizzate nei loro stati una volta che iOS 15 sarà disponibile. Queste funzionalità, in un certo senso, stanno portando avanti ciò che Apple ha iniziato a fare in precedenza con funzionalità o modalità come Non disturbare alla guida. Tutto questo, si spera, farà sentire gli utenti iOS più sicuri della loro privacy e della protezione dei loro dati.

iMessage VS WhatsApp

È ormai ampiamente noto che Apple sta pianificando di competere con l'app di messaggistica di proprietà di Facebook WhatsApp attraverso il proprio iMessage. Questo "spirito competitivo" ha portato Apple a fare piani e iniziative per rendere l'iMessage abbastanza buono da fungere da duro concorrente del popolarissimo WhatsApp.

Le fonti di Gurman hanno affermato che il gigante della tecnologia con sede a Cupertino vuole che iMessage abbia il tipo di funzioni o caratteristiche che lo fanno apparire come un'app di social network. Apple ha preso atto del fatto che WhatsApp è il leader di mercato nel segmento di messaggistica/messaggeria. Pertanto, vuole essere ben preparato mentre presenta iMessage come un serio concorrente.

Ciò che deve essere menzionato anche qui è che questi sono i primi giorni per questi sviluppi. Ciò significa che Apple potrebbe finalmente implementarli prima del lancio di iOS 15.1 o iOS 15.2.

Il prossimo sistema operativo che Apple lancerà per iPad e iPhone si chiamerà iPadOS 15 e iOS 15. Se Apple decide di seguire lo schema che fa per le sue versioni, molto probabilmente il sistema operativo mobile verrà rilasciato a settembre.