Informazioni su Posta in arrivo e Gmail e cosa hanno da offrire


Google è già riuscita ad avere uno dei client di posta elettronica più popolari con Gmail, ma il gigante della tecnologia ha deciso di non fermarsi qui. Inbox è un altro client di posta elettronica creato anche da Google e, poiché queste due app hanno le loro somiglianze, forniscono cose diverse.

È difficile dire se uno sia migliore dell'altro, ma possiamo metterli uno accanto all'altro e confrontarli.

Organizzazione della posta elettronica

Uno dei punti di forza di Google quando si tratta di client di posta elettronica è il fatto che riesce a organizzare le email meglio di qualsiasi client di posta elettronica. Gmail li dividerà e ha le schede Principale e Promozioni, ma puoi anche vedere i messaggi di tutti i tuoi account. Gmail funziona con molti altri indirizzi, inclusi Exchange, Yahoo, Hotmail e Outlook.

Nel frattempo, Inbox tratta le tue e-mail come se fossero attività su una lista da fare. Inbox ordinerà le nostre email in una determinata categoria. Ad esempio, le e-mail relative ai viaggi andranno a un pacchetto di Viaggi dove potrai trovarle facilmente.

Interfaccia e design

Inbox è dotato di un design unico che è riuscito a sembrare fresco ed essere utile allo stesso tempo. Le e-mail vengono visualizzate in ordine cronologico, ma sono anche suddivise in pacchetti intelligenti e le promozioni sono separate dal resto. I promemoria del calendario verranno visualizzati anche tra i tuoi messaggi. Inbox include anche tutti i gesti disponibili in Gmail.

Nel frattempo, l'interfaccia di Gmail è abbastanza semplice, il menu dell'hamburger aprirà tutte le categorie e le etichette delle etichette della posta in arrivo, così come altre funzioni, Sarai in grado di trovare categorie, firme e suoni. Se si preme a lungo su un determinato messaggio verrà visualizzato un elenco di opzioni, tra cui archiviazione, disattivazione dell'audio e cestino.