Problemi comuni di iOS 10 e loro soluzioni


Problemi comuni di iOS 10 e loro soluzioni

L'ultima versione del sistema operativo per i dispositivi Apple come iOS 10 ha entusiasmato gli utenti introducendo diverse nuove entusiasmanti funzionalità e avanzamenti tecnici. La versione iOS 10 ha letteralmente trasformato l'intera esperienza utente. Tuttavia, pur presentando funzionalità avanzate agli utenti a un livello più ampio, ci sono stati diversi bug, glitch e problemi software che sono stati riscontrati dagli utenti.

 

Problema di scarica della batteria

Diversi utenti stanno affrontando i problemi di esaurimento della batteria della versione iOS 10 sui propri dispositivi Apple. Il problema non è universale. Tuttavia, se stai utilizzando le versioni avanzate di iOS 10, puoi aspettarti di caricare il tuo dispositivo Apple più spesso. I problemi della batteria sono abbastanza comuni e possono essere risolti con molta facilità.

Soluzioni

  • Se hai aggiornato il tuo dispositivo Apple all'ultima versione di iOS 10, puoi considerare di ripristinare il dispositivo con una versione precedente del sistema operativo. Questo potrebbe risolvere i problemi della batteria.

  • Puoi provare a disattivare la funzione "Alza per riattivare" poiché tende a consumare una quantità considerevole della batteria del dispositivo. Puoi farlo andando su Impostazioni> Display e luminosità. Qui puoi disattivare la funzione Alza per riattivare per ridurre l'utilizzo complessivo della batteria.

  • Nel caso in cui il problema della batteria non sia stato ancora risolto, è possibile eseguire il ripristino delle impostazioni di fabbrica del dispositivo Apple. Puoi farlo andando su Impostazioni> Generali> Ripristina. Qui puoi selezionare l'opzione Ripristina impostazioni di fabbrica. Ciò, tuttavia, eliminerà tutte le informazioni salvate sul dispositivo. Pertanto, si consiglia di creare in anticipo un backup adeguato delle informazioni vitali in modo da non perderle.

 

La funzione Alza per riattivare non funziona

La versione iOS 10 del sistema operativo di Apple è dotata di interessanti funzionalità denominate "Raise to Wake". Questa è una caratteristica altamente funzionale poiché lo schermo prende vita non appena si solleva il telefono in mano. Tuttavia, poiché è molto avanzato e abbastanza nuovo, gli utenti dei dispositivi Apple hanno dovuto affrontare alcuni problemi con il suo corretto funzionamento. Ecco le possibili soluzioni allo stesso.

Soluzioni

  • Nel caso in cui utilizzi l'iPad Pro, potresti non essere in grado di utilizzare questa funzione in quanto è specificamente disponibile sui modelli di iPhone come iPhone 7, iPhone 7S, 6S, 6S Plus e SE. Questo perché questi modelli di iPhone di Apple sono dotati di un processore di movimento M9 integrato nel chip A9. Se stai riscontrando problemi con l'uso corretto della funzione Alza per riattivare in uno qualsiasi di questi modelli di iPhone, devi prima assicurarti che la funzione Alza per riattivare sul dispositivo sia abilitata. Puoi farlo andando su Impostazioni> Display e luminosità. Da qui, puoi attivare la funzione Alza per riattivare e quindi utilizzare la stessa con molta facilità.

 

Balbetta durante il passaggio da un'app all'altra

Un piccolo gruppo di utenti dei dispositivi Apple con l'ultima versione di iOS 10 installata si è lamentato di aver subito qualche balbuzie o ritardo delle app mentre gli utenti passavano da un'applicazione all'altra sul proprio dispositivo. Funziona bene ma non così perfettamente come funzionava nelle versioni precedenti del sistema operativo dei dispositivi Apple.

Soluzioni

Ecco alcuni suggerimenti per risolvere questo problema da parte tua:

  • Se tendi a utilizzare più app su base giornaliera, puoi prendere in considerazione l'utilizzo di una sorta di commutatore di app. Nel caso in cui ciò non sia fattibile per te, dovresti chiudere alcune delle app che potresti non utilizzare attualmente. Mentre stai utilizzando il commutatore di app, puoi scorrere verso l'alto su un'app completamente dopo averla utilizzata.
  • Diversi utenti sono stati anche avvantaggiati impostando una velocità di clic più lenta per il pulsante Home. Tuttavia, questo deve essere regolato manualmente. Se desideri impostare la velocità del pulsante Home, puoi andare su Impostazioni> Generali> Accessibilità> Pulsante Home. Da qui è possibile eseguire la funzione desiderata.

  • Gli utenti possono anche attendere alcuni aggiornamenti di iOS 10 in futuro che potrebbero venire con una correzione per lo switcher di app.

 

L'app di posta non funziona

Se hai aggiornato il tuo dispositivo Apple all'ultima versione di iOS 10 dalle versioni precedenti del sistema operativo, molti di voi potrebbero aver riscontrato il problema per cui gli account di posta elettronica utilizzati nell'app Mail hanno smesso di ricevere nuove e-mail. Ulteriori problemi sono stati segnalati anche dai vari utenti in cui hanno dovuto affrontare un messaggio di errore che affermava che la password dell'email non era corretta o che l'email appare come una pagina bianca vuota all'apertura. Gli utenti dei dispositivi iOS con sistema operativo iOS 10 hanno dovuto affrontare un buon numero di problemi con l'app Mail sul proprio dispositivo. Ecco alcune possibili soluzioni allo stesso:

Soluzioni

  • Vai a Impostazioni> Posta. Qui, nella sezione denominata "Threading", puoi disattivare l'opzione "thread completi".
  • È inoltre possibile rimuovere tutti gli account e-mail interessati dal dispositivo e reinserirli. Puoi andare su Impostazioni> Posta> Account. Da qui, puoi selezionare il particolare account di posta elettronica che ha riscontrato problemi e quello che desideri rimuovere dal dispositivo. Dovresti toccare l'opzione Elimina per eliminare il particolare account di posta elettronica. Per accedere e configurare nuovamente l'account di posta elettronica sul proprio dispositivo iOS, è possibile fare clic sull'icona Aggiungi account e quindi procedere con i passaggi consigliati.

  • Nel caso in cui disponi di più account di posta elettronica collegati al tuo dispositivo iOS, puoi considerare di disattivare l'opzione Posta per ciascuno degli account di posta elettronica. È quindi possibile controllare le prestazioni dell'app Mail complessiva del dispositivo. Si raccomanda inoltre che il processo di disattivazione degli account di posta elettronica che richiede una VPN impedisca il crash dell'app Mail e, quindi, migliori le prestazioni complessive.

 

Siri si attiva durante lo sblocco del dispositivo

iOS 10 ha escogitato un nuovo modo per sbloccare i dispositivi Apple. Gli utenti possono ottenere lo stesso risultato con molta facilità utilizzando il pulsante Home. Tuttavia, diversi utenti hanno riscontrato disturbi dall'assistente Siri mentre lo facevano. Tende ad attivarsi da solo ad ogni tentativo di sbloccare il dispositivo iOS per alcuni utenti.

Soluzioni

  • Devi assicurarti di nuovo le impostazioni di Siri. Puoi farlo andando su Impostazioni> Siri. Qui, puoi disattivare l'opzione Siri sulla schermata di blocco nel caso in cui sia attiva. Ciò eliminerebbe questo problema.

  • È possibile che tu stia premendo il pulsante Home troppo a lungo. Devi sapere che basta una sola pressione per sbloccare la schermata Home. Se lo tieni premuto più a lungo, attiverà Siri e diventerà attivo. Pertanto, devi prenderti cura dello stesso.
  • Nel caso in cui tu abbia abilitato il Touch ID sul tuo dispositivo iOS, puoi andare su Impostazioni> Generali> Accessibilità> Pulsante Home e quindi attivare la funzione "Rest Finger to Open".

Questa funzione ti consentirebbe semplicemente di appoggiare il dito sul pulsante Home per utilizzare il lettore di impronte digitali. Pertanto, non è necessario applicare alcuna pressione indebita sul pulsante Home che impedirebbe l'attivazione dell'assistente Siri. Se questa funzione non funziona immediatamente, puoi riavviare il dispositivo Apple.

 

Impossibile aggiornare iOS 10 o versioni successive

Come con ogni aggiornamento iOS, alcuni utenti devono affrontare la sfortunata situazione in cui non sono in grado di ottenere l'aggiornamento desiderato all'ultima versione del sistema operativo iOS. Tuttavia, gli utenti possono utilizzare i seguenti suggerimenti per ottenere lo stesso risultato:

Soluzioni

  • Gli utenti devono sapere che non tutti i dispositivi iOS sono compatibili con l'ultima versione iOS 10 del sistema operativo. Nel caso in cui tu abbia un iPhone precedente al modello iPhone 5 o la versione iPad precedente all'iPad Mini 2 o un iPod touch precedente all'iPod di sesta generazione, non sarai in grado di installare la versione iOS 6 sul tuo dispositivo. Pertanto, prima di eseguire l'aggiornamento a iOS 10, è necessario assicurarsi che il dispositivo sia compatibile o meno.
  • Nel caso in cui tu abbia tentato di aggiornare non appena iOS 10 è stato reso disponibile, potrebbe essersi verificato l'errore di aggiornamento poiché diverse persone stavano cercando di fare lo stesso. Puoi aspettare un po 'e poi riprovare.
  • Nel caso in cui al tuo dispositivo non sia stato richiesto di aggiornare all'ultima versione di iOS 10, puoi andare su Impostazioni> Generali> Aggiornamento software. Da qui puoi avviare l'aggiornamento manualmente.

  • Nel caso in cui l'aggiornamento non riesca, potresti aver bisogno di più spazio nel tuo dispositivo. Dovresti quindi eliminare le app, i file musicali, i video e molti altri file non necessari dal dispositivo. Puoi andare su Impostazioni> Archiviazione e utilizzo iCloud> Gestisci archiviazione. Da qui, puoi controllare gli elementi che puoi eliminare per creare più spazio per il processo di aggiornamento.

  • Puoi anche provare ad aggiornare con l'aiuto di iTunes dopo esserti assicurato di eseguire l'ultima versione del software. Per ottenere lo stesso risultato, puoi avviare iTunes e quindi collegare il dispositivo iOS al computer o laptop. Quindi, puoi selezionare il dispositivo in alto e fare clic sull'opzione Riepilogo nel pannello di sinistra. Quindi è possibile selezionare l'icona denominata "Verifica aggiornamenti".

  • Nel caso in cui hai avviato l'aggiornamento di iOS 10, ma si è bloccato nella sessione centrale, puoi riavviare il dispositivo. Può essere fatto tenendo premuto il pulsante Home insieme al pulsante Sospensione / Riattivazione per alcuni secondi fino a quando il logo Apple non appare sullo schermo.
  • Se hai avviato l'aggiornamento, ma si è verificato un errore, puoi andare su Impostazioni> Archiviazione generale e utilizzo iCloud> Gestisci archiviazione. Qui puoi selezionare l'opzione come aggiornamento iOS e quindi "elimina aggiornamento". Vai su Impostazioni> Generali> Aggiornamento software per attivare nuovamente l'aggiornamento sul tuo dispositivo Apple.

 

Discussioni di posta non in ordine cronologico

Quando iOS 10 non è in grado di reinventare completamente il modo in cui si interagisce con l'app Mail, ha creato diversi utenti per pensare alle modifiche nella stessa dalle versioni precedenti. Diversi utenti che sono in costante comunicazione con le persone

tramite la posta elettronica sarebbe difficile in quanto non sarebbero in grado di seguire il thread della conversazione poiché diventa fuori servizio. Se stai riscontrando problemi simili anche con i tuoi dispositivi iOS, è possibile risolverli nel modo seguente:

Soluzioni

  • Vai a Impostazioni> Posta. Qui puoi scorrere verso il basso fino alla sezione Threading. Sono disponibili tre opzioni come "Organizza il mio thread", "Messaggi più recenti in primo piano" e "Discussioni complete". È necessario attivare tutte queste opzioni e quindi i thread di posta elettronica riprenderanno come nelle versioni precedenti di iOS. Le conversazioni nella tua email rimarrebbero completamente intatte nell'ordine cronologico con il messaggio più recente in alto.

 

Impossibile connettersi al PC o al Mac per eseguire iTunes

Diversi utenti che hanno aggiornato i propri dispositivi all'ultima versione del sistema operativo iOS 10 hanno segnalato il problema che il proprio dispositivo iOS non viene riconosciuto dal computer o dal dispositivo Mac anche se connesso tramite cavo USB. Se il tuo dispositivo sta affrontando una situazione simile, puoi provare a risolverla nel modo seguente:

Soluzioni

  • Devi assicurarti di utilizzare l'ultima versione di iTunes. Puoi controllare la versione corrente di iTunes andando su Aiuto> Informazioni su iTunes. Se la versione è diventata obsoleta, puoi scaricare l'ultima da questa sezione stessa.
  • Se sei un utente Mac, devi eseguire Mac OS X versione 10.9.5 o successiva per connetterti a iOS 10 e ai dispositivi iTunes.
  • Puoi anche controllare le impostazioni del firewall e assicurarti che non interferisca con il processo di sincronizzazione.

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.