iOS 7


Dopo che Apple ha lanciato la versione iOS 6 nel settembre 2012, la società ha subito diverse modifiche nel suo software e aggiornata alla versione iOS 7 del sistema operativo. IOS 7 è stato lanciato ufficialmente il 18 settembre 2013 da Apple Inc.

Cosa c'è in iOS 7?

Oltre alla riprogettazione estetica, la versione iOS 7 contiene anche diversi trucchi e funzionalità specializzate che aiuterebbero a snellire la configurazione utente complessiva. Il multitasking è stato ampiamente revisionato per l'aggiornamento di iOS 7. Questo offre un nuovo aspetto della carta alle app per facilità di accesso e utilizzo. Gli utenti possono ora uscire facilmente da un'app scorrendo fuori dalla schermata di anteprima. Con iOS 7, Apple ha anche introdotto una finestra delle impostazioni universale nota come Control Center. Con questa funzione, gli utenti possono scorrere verso l'alto dalla parte inferiore dello schermo per accedere rapidamente a varie preferenze come i pulsanti della musica e i controlli della luminosità oltre all'icona Modalità aereo e Non disturbare.

C'è anche un Centro Notifiche rinnovato con iOS 7 che offre nuove panoramiche giornaliere per far sapere all'utente dell'arrivo di una nuova e-mail, chiamate perse, diverse attività in sospeso e altre informazioni. Il Centro Notifiche è accessibile da qualsiasi schermata con iOS 7 compreso il Blocco schermo, con uno swipe verso il basso e permette anche la sincronizzazione tra i vari dispositivi. In iOS 7, gli utenti possono anche osservare il supporto per AirDrop che è una semplice funzione di condivisione di file e consente agli utenti di inviare immagini, video, contatti insieme ad altri contenuti con gli altri utenti iOS con l'aiuto di Bluetooth o Wi-Fi . Le funzionalità AirDrop sono limitate all'iPhone 5 e versioni successive degli iPhone insieme all'iPad mini, all'iPad di quarta generazione e all'iPod touch di quinta generazione.

Diversi servizi di Apple sono stati integrati anche con la versione iOS 7 del sistema operativo. Uno di questi servizi include quello di iTunes Radio che è un servizio di streaming musicale in grado di adattarsi bene alle tendenze di ascolto dell'utente. Oltre a questo, c'è anche il restyling dell'App Store di Apple che include una nuova funzionalità denominata “Apps Near Me”. Questa funzione mostra la raccolta di app popolari che sarebbero rilevanti per la posizione dell'utente e consente anche l'aggiornamento automatico oltre alla categoria dei nuovi bambini.

Diverse altre app con iOS avevano anche ricevuto vari nuovi aggiornamenti e riprogettazione con l'aiuto di iOS 7. Anche l'assistente vocale Siri ha ricevuto un nuovo look che tende a sfumare nella parte superiore della schermata corrente. Inoltre, con iOS 7 Siri è anche in grado di connettersi con diversi servizi come Wikipedia e Bing. Il servizio ha anche ricevuto più nuove voci ed è in grado di controllare varie impostazioni come musica e Wi-Fi dalla voce dell'utente. Il browser Web Safari ha anche ricevuto il campo di ricerca intelligente unificato con la barra degli indirizzi insieme alla nuova visualizzazione a schede 3D, la nuova funzionalità portachiavi iCloud con un generatore di password integrato e la funzionalità Elenco di lettura espansa. Anche le funzionalità come Fotocamera e Foto sono state aggiornate con la versione iOS 7.

Oltre a vari aggiornamenti, Apple ha anche rilasciato nuove funzionalità come Burst Mode, sensore di impronte digitali Touch ID, stabilizzazione automatica dell'immagine nella fotocamera e funzionalità video Slo-Mo 120 fps con il lancio della versione iOS 7 del sistema operativo.