Pubblicità

iPad Pro 2 verrà rilasciato in più varianti


iPad Pro 2 verrà rilasciato in più varianti

Nei prossimi mesi, ci sono molti nuovi dispositivi che dovrebbero essere rilasciati. Uno dei dispositivi che arriverà presto è il successore dell'iPad Pro, l'iPad Pro 2.

Secondo alcune indiscrezioni, il prossimo Apple iPad Pro 2 sarà rilasciato in due varianti di dimensioni: 10.5 pollici e 12.9 pollici. Vi ricordiamo che in alcune precedenti segnalazioni, si vociferava che l'Apple iPad Pro 2 uscirà in tre varianti e che la terza variante sarà una da 9.7 pollici. Tuttavia, secondo alcune nuove indiscrezioni, la dimensione più piccola del tablet si chiamerà "iPad Pro Mini".

Detto questo, non siamo sicuri se l'iPad Pro 2 (da 10.5 pollici e 12.9 pollici) verrà rilasciato insieme all'iPad Pro Mini. Tuttavia, pensiamo che Apple rilascerà la variante più piccola dell'iPad Pro un po 'più tardi.

Vi ricordiamo che tra il 5 giugno 2017 e il 9 giugno 2017 si terrà la Worldwide Developer Conference di Apple, dove l'azienda annuncerà i suoi nuovi prodotti. L'evento si terrà in California, dove Apple dovrebbe svelare il prossimo iOS 11 e alcuni nuovi dispositivi.

Ci sono anche rapporti che suggeriscono che Apple non rivelerà nessuno dei suoi modelli di iPad Pro 2 il prossimo mese. Dobbiamo essere d'accordo sul fatto che la Worldwide Developer Conference si concentra principalmente sui prodotti software su cui Apple sta lavorando, come iOS 11, ma allo stesso tempo potrebbe portare anche l'iPad Pro 2, poiché molte persone stanno già guardando avanti a questo aggiornamento.

Il prossimo dispositivo iPad Pro 2 dovrebbe essere rilasciato con un processore A10X, una fotocamera principale da 12 MP con True Tone Flash, un hack per cuffie da 3.5 mm, una cornice più sottile e molte altre fantastiche funzionalità.

Pensi che l'iPad Pro 2 verrà svelato durante il WWDC 2017?

Pubblicità

Pubblicità

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.

Pubblicità