Secondo Microsoft, iPad Pro sarà sempre un dispositivo complementare


Microsoft prende in giro iPad Pro nella recente intervista dicendo "Sarà sempre un dispositivo compagno". Questa dichiarazione è arrivata da Dan Laycock, Senior Communications Manager per Microsoft Surface tramite TrustedReviews. Ha detto che iPad Pro come tablet non può essere il dispositivo principale per la produttività e può comunque contare sull'altro dispositivo, come Mac o PC. Lo ha confrontato con Surface, che ha entrambe le funzionalità, come tablet e PC.

iPad Pro sarà sempre un dispositivo complementare

"Microsoft vuole davvero che tu porti con te un solo dispositivo per tablet e PC", spiega Laycock. “Mentre l'iPad Pro sarà sempre un dispositivo complementare. Le strategie sono molto diverse. "

"A un certo punto, Apple ha dichiarato che se c'è uno stilo, è un fallimento", continua Laycock. “Siamo un grande sostenitore della penna; sappiamo che i nostri clienti lo adorano. Quindi vedere Apple fare qualcosa che sembra un po 'simile, che è chiaramente distorta per uno schermo più grande, una maggiore produttività integrata e la possibilità di usare una penna ".

"Non lo vediamo come un confronto uno a uno perché questo è un PC completo, stai eseguendo app complete", osserva Laycock.

Microsoft e Apple sono state le rivali nel mondo dei PC da molto tempo. La loro concorrenza continua ancora a smartphone e tablet, in cui per queste categorie ha vinto Apple. Windows Phone e Surface non possono ancora battere iPhone e iPad in termini di quota di mercato.

Come pensi dell'opinione di Laycock? Sei d'accordo con lui?

Fonte

Le altre novità: Apple Music ora ha 10 milioni di abbonati a pagamento