Pubblicità

iPhone 11: versione del terzo trimestre del 2019 ma specifiche fuori


iPhone 11: versione del terzo trimestre del 2019 ma specifiche fuori

iPhone 11: Alcuni gadget affascinano così tanto le persone che cercheranno di sapere cosa sta succedendo al loro telefono preferito o ad altri dispositivi. Il iPhone fanno parte di questo elenco di dispositivi che hanno un enorme seguito in termini di nazioni, sesso ed età. Il prossimo lancio di iPhone potrebbe avvenire il prossimo anno intorno a settembre come ogni anno (a meno che Apple non decida di annunciare prima il nuovo iPhone SE 2). E seguendo la progressione, i telefoni potrebbero essere chiamati iPhone 11 o XI. Il mercato è in fermento con alcune informazioni su ciò che puoi aspettarti nella prossima iterazione dell'iPhone.

Leggi anche- Come iPhone 6 che non si accende

Migliore utilizzo della batteria mirato

I produttori di smartphone continuano a lavorare per migliorare i propri dispositivi ogni anno. Tra le molte aree che vengono occupate per il miglioramento, alcune hanno la priorità. L'utilizzo dell'energia è uno degli aspetti più importanti. Gli utenti di smartphone tendono a lavorare su più app contemporaneamente e queste continuano a trarre energia dalla batteria. Apple con la sua tecnologia superiore ha già affrontato questo problema in parte negli iPhone rilasciati di recente. Le app su cui non si è lavorato per un certo periodo smetteranno di funzionare in background e assorbiranno la carica della batteria. Ma si può fare di più in quest'area e il lavoro potrebbe essere necessario a livello di chipset per risolvere questo problema e si è molto ottimisti sul fatto che Apple lo farà e il tuo iPhone XI potrebbe durare molto più a lungo una volta caricato completamente. Puoi giocare o guardare video senza doversi preoccupare di scaricare la batteria.

Il dipartimento di ottica potrebbe essere ulteriormente rafforzato

La sezione della fotocamera di qualsiasi iPhone è stata valutata di gran lunga migliore rispetto ai telefoni equivalenti disponibili sul mercato per tutto il tempo, anche se, in termini di valutazione dei megapixel, i dispositivi Apple potrebbero essere molto più bassi. Ma poi l'industria si è mossa molto velocemente nelle sezioni della fotocamera e se si devono credere alle voci, il rivale Samsung potrebbe riparare 3 sensori nella parte posteriore del Samsung Galaxy S10 che verranno rilasciati nel primo trimestre del 2019. Cosa può inventare Apple con per contrastare la compagnia sudcoreana? Bisognerà aspettare e guardare. Apple ha creduto nella tecnologia di incorporamento che aiuta a migliorare le immagini una volta che l'utente fa clic sulla foto con l'iPhone. Quasi nessun altro produttore è stato in grado di eguagliare Apple qui, anche se ci sono alcuni dispositivi di cui si parla molto nelle loro capacità ottiche. Ma si ritiene ancora che Apple lavorerà per offrire un pacchetto migliore qui.

Alcune specifiche si vocifera

Le voci correnti indicano che Apple rilascerà 3 varianti del prossimo set di iPhone e continuerà con il modello di una dimensione standard (6.1 pollici), una di fascia alta (6.5 pollici) e una più economica (5.8 pollici). Il mercato spera che anche i prezzi non vedano grandi cambiamenti, al di là di un aumento / diminuzione di $ 50 qua e là. I nomi non sono davvero così critici, che si chiamino iPhone 11 o XI e suffissi o XR, XS o altro.

La zona è più discussa, come è successo con il Samsung Galaxy S10, sarebbe il display principale. Si dice che Samsung abbia deciso un foro per ospitare la fotocamera anteriore e farla finita con l'ID facciale. Si prevede che anche Apple si sbarazzerà della tacca e avrà uno schermo a piena vista con cornici quasi zero tutt'intorno. Ma è probabile che Apple posizioni la fotocamera anteriore sotto il display e riesca comunque a catturare l'immagine del viso per sbloccare il telefono.

Ovviamente, questo non è l'ultimo che ha sentito parlare dei prossimi iPhone 2019. Altri continueranno ad arrivare.

Pubblicità

Pubblicità

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.

Pubblicità

Benvenuto in Technobezz

Installa l'applicazione
×