iPhone 11: il vecchio Touch ID di Apple viene reintrodotto?


iPhone 11: il vecchio Touch ID di Apple viene reintrodotto?

iPhone 11: Apple tornerà al suo Touch ID e apporterà miglioramenti e aggiungerà l'ID facciale come funzionalità complementare nel suo Apple iPhone 2019 11? Questo sembra essere il caso da quando la società ha depositato un brevetto per la sua tecnologia Touch ID. Il fatto che la società abbia deciso di depositare un brevetto è un indizio che ci saranno alcuni ritocchi della tecnologia.

Cambiamenti per adattarsi al display touch-integrato?

Alcuni giorni fa c'era un rapporto confermato che suggeriva che Apple avesse stipulato un accordo con una società di proprietà di Samsung per i display OLED integrati al tocco per il suo prossimo lotto di iPhone. È stato anche riferito che ridurrà lo spessore, il peso e il prezzo dei dispositivi e così via. Si può quindi dedurre, se il rapporto è ancora valido, che questo brevetto potrebbe risolvere il problema di far funzionare la vecchia tecnologia Touch ID con questo nuovo pannello. I dettagli possono emergere una volta che si accede alla domanda di brevetto. Un commentatore ha osservato che gli utenti di iPhone saranno entusiasti di questo Touch ID sui modelli di iPhone 11 (2019).

C'è questa visione da un punto di vista tecnico e futuristico che una combinazione di identificazione biometrica utilizzando Touch ID e Facial ID farebbe una dichiarazione di sicurezza forte, forse difficile da violare per chiunque. Ricordi quei rapporti sporadici di persone che usano foto ecc. Per battere la funzione ID facciale? Potrebbe diventare un ricordo del passato. Un punto più critico è che ci sono proposte per rendere gli iPhone come prova di identità alternativa che può essere utilizzata al posto dei passaporti. Se Apple riesce a renderli sicuri come spiegato sopra, l'azienda può ottenere un altro punto di forza.

iPhone 11 (2019)

The Notch or the Hole Dibattito

Gli iPhone del prossimo anno sfoggeranno la tacca o un foro simile al display Infinity O di Samsung? Il dibattito si sta riscaldando in alcuni circoli dei social media nel frattempo Apple stessa non ha rilasciato alcun commento ufficiale su questo problema. Ci sono immagini che circolano con una tacca più piccola e, ovviamente, si tratta di concept design e non sono neanche lontanamente adottati da Apple. Tuttavia, molte nuove idee vengono generate in questo modo e poi diventano reali.

L'ultimo punto da confermare qui è che il gigante tecnologico con sede a Cupertino non si unirà alla gara per far uscire un iPhone abilitato al 5G, almeno nel 2019. Potrebbe attenersi al periodo di tempo 2020 precedentemente indicato per il suo dispositivo 5G.

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.