Pubblicità

È probabile che iPhone 12 rivoluzionerà il settore con chip a 5 nm


È probabile che iPhone 12 rivoluzionerà il settore con chip a 5 nm

Gli aggiornamenti e le speculazioni riguardanti gli iPhone 11 e 12 non sembrano cessare. Il chipset A12 da 7 nm che alimenta iPhone XS e iPad Pro 2018 sarà potenziato dai chip A13 che attendono il suo rilascio a settembre di quest'anno. È probabile che i chip A13 7nm vengano sostituiti dai processori A14 e A14X 5nm che potrebbero trovare la loro strada nella serie iPhone 12, che verrà lanciata a settembre 2020. Anche il mulino delle voci è impazzito con speculazioni su MacBook che trasportano questi chip ad alta velocità da 5 nm in futuro.

iPhone 11 potrebbe non mostrare troppe funzionalità sbalorditive

I chip A13, che saranno anche processori a 7 nm, saranno caratterizzati dalla tecnologia Extreme Ultraviolet Lithography. Ciò significa un numero relativamente maggiore di transistor, che si tradurrà in una maggiore efficienza delle prestazioni e un calo del consumo di energia. Quest'anno, è probabile che i processori A13 e A13X di Apple supereranno i loro rivali Android che inseriranno anche chip EUV da 7nm e 7nm nei loro smartphone.

Il circuito stampato dell'iPhone 11 che è trapelato di recente, suggerisce una maggiore capacità della batteria che non è riuscita a far cadere le mascelle collettive del fandom di Apple per motivi specifici. Sebbene più grandi, queste batterie non sono propagandate per essere alla pari con le loro controparti Android, dando alla comunità Android un vantaggio rispetto ad Apple.

L'iPhone 11, 11 Max e 11R sfoggeranno sistemi di lenti aggiuntivi, con l'11 e l'11 Max con un sistema a tripla fotocamera mentre l'11R mostrerà doppia fotocamera. Anche questo non è riuscito a impressionare i fan. I telefoni Android stanno facendo progressi con sistemi a quattro e cinque sensori che contribuiscono a una fotografia brillante e sono molto più notevoli.

iPhone 12 probabilmente supererà le nostre aspettative

Passando ad alcune note positive nel fandom di Apple, l'iPhone 12 sarà probabilmente dotato di rivoluzionari chip a 5 nm. TSMC, il produttore ufficiale di chip della serie A per Apple, ha rivelato nella sua finanziaria rapporto sulle prestazioni per l'anno, alcuni intriganti piani di produzione per il prossimo anno. È probabile che TSMC inizi la produzione di chip a 5 nm nella prima metà del prossimo anno. Questo potrebbe essere concepito come un suggerimento sottile ma significativo che la serie iPhone 12 e i modelli iPad Pro 2020 potrebbero trasportare questi chip a 5 nm. I processori A2020 e A14X del 14 non solo supereranno gli altri smartphone, ma supereranno anche i desktop.

Promuovendo queste speculazioni, le voci su MacBook che trasportano anche i chip a 5 nm sono state girate intorno. Un MacBook dotato di un chip A14 5nm rivendicherà immediatamente il monopolio del mercato e offrirà velocità ed efficienza senza pari.

Anche Qualcomm, al contrario, dovrebbe farlo accendi i suoi computer ARM che eseguono Windows 10 con processori a 5 nm una volta che i chip saranno disponibili sul mercato.

Restiamo seduti e guardiamo se queste speculazioni si realizzano e ci presentano un portatile rivoluzionario e, forse anche un MacBook.

Pubblicità

Pubblicità

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.

Pubblicità