Gamma iPhone 2018: prezzi più bassi, porta di illuminazione rimossa e promessa di Donald Trump a Tim Cook


Gamma iPhone 2018: prezzi più bassi, porta di illuminazione rimossa e promessa di Donald Trump a Tim Cook

La scorsa settimana è stata piena di notizie sulla linea di iPhone 2018 di Apple. Internet brulica di voci e speculazioni che lo sono indicando un modello di iPhone X "conveniente" e sul fatto che il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha fatto una promessa al CEO di Apple Tim Cook. Detto questo, oggi controlleremo tutto ciò che c'è da sapere sui prossimi iPhone di Apple e daremo ai fan un'idea di cosa aspettarsi.

Modello di iPhone X economico

Apple è un'azienda rivoluzionaria che cerca sempre di innovare il settore degli smartphone. Tuttavia, tutto questo ha un costo perché la tecnologia di nuova generazione utilizzata da Apple costringe l'azienda a far pagare un prezzo premium per i suoi dispositivi. Prendi l'ultimo iPhone X di Apple che ha un prezzo di oltre $ 1,000, ad esempio.

Sul lato negativo delle cose, i fan di Apple criticano la società per essere "affamata di denaro" e secondo le indiscrezioni, Apple vuole dimostrare a tutti che si sbagliano lanciando una versione economica di iPhone X. Questo smartphone verrà fornito con il design unico che l'attuale iPhone X è noto per, ma avrà alcuni downgrade quando si tratta di specifiche come l'utilizzo di uno schermo LCD invece di OLED.

Rimozione della porta di illuminazione

Come accennato in precedenza, Apple ama rivoluzionare il settore degli smartphone. Apple ha corso un rischio enorme quando ha rimosso la classica porta ausiliaria da 3.55 mm su iPhone 7, ma sembra che Apple voglia fare ancora di più.

Una recente fuga di prototipi per la prossima generazione iPhone X ha svelato quell'Apple vuole rimuovere la porta di illuminazione. Questa è davvero una mossa rischiosa poiché significa che il prossimo smartphone dovrà fare affidamento su un pad wireless per la ricarica e non tutti ne hanno uno nelle loro case.

Ciò renderà difficile per le persone caricare i propri iPhone mentre sono seduti in un bar oa casa di un amico che potrebbe essere un fan di Android. Non solo, la rimozione della porta di illuminazione renderà anche il nuovo iPhone X incompatibile con molte cuffie e dispositivi di terze parti che richiedono una connessione via cavo.

La promessa di Trump ad Apple

Nel caso non lo sapessi, Donald Trump sta introducendo nuove tariffe commerciali sulla tecnologia cinese e questo ha un impatto su Apple. Tutti gli iPhone sono prodotti in Cina e Donald Trump ha promesso al CEO di Apple Tim Cook che smartphone e TV non dovranno pagare le nuove tariffe. Pertanto, Apple non sarà in alcun modo influenzata dalle nuove tariffe commerciali.

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.