Pubblicità

Perdite e notizie sulla data di rilascio di iPhone 8


Perdite e notizie sulla data di rilascio di iPhone 8

Apple è una delle più grandi aziende tecnologiche al mondo e uno dei settori in cui si comporta meglio è quello degli smartphone. Come forse saprai ormai (voglio dire, chi non lo è?), La loro linea di smartphone è conosciuta come iPhone, ed è attualmente alla sua settima puntata. L'iPhone 7 è stato una vera rottura stilistica rispetto al modello collaudato. Molte persone sono rimaste scioccate quando la società che ha dedicato mezzo decennio al marketing di cuffie e musica ha deciso di rimuovere il jack per le cuffie dai loro nuovi telefoni.

Ma purtroppo, mentre l'iPhone 7 e le sue poche varianti esistenti vanno bene, non possiamo fare a meno di chiederci come sarà l'iPhone 8. Sebbene il nuovo dispositivo sia a mesi dal rilascio e potrebbe non vedere nemmeno la luce quest'anno, ci sono già molte voci su di esso. Discutiamoli adesso e vediamo cosa pensano tutti dell'iPhone 8.

Data di uscita

Quindi, come accennato in precedenza, l'iPhone 8 dovrebbe essere rilasciato alla fine di quest'anno, ma molte voci ne parlano già nel 2018. Sebbene Apple sia nota per aver annunciato un nuovo dispositivo una settimana o solo pochi giorni prima del suo lancio effettivo, le persone sembrano pensare che l'iPhone 8 impiegherà un po 'più di tempo per apparire rispetto al normale. Ma speriamo ancora che Apple lo rilasci in autunno, come fanno sempre con la maggior parte degli iPhone.

Nome

Per quanto riguarda il nome del nuovo iPhone, lo chiamiamo iPhone 8 perché è l'approccio più classico a questo. Ma visto che il 2017 segna il decimo anniversario dell'iPhone, siamo sicuri che Apple lo farà con stile e forse lo chiamerà iPhone X, o addirittura iPhone Anniversary Edition.

Pubblicità

Pubblicità

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.

Pubblicità